Un piatto estivo da gustare tiepido, gustoso, leggero e, grazie al sugo di pomodoro un po’acidulo,  rinfrescante. Per semplificare, partiamo dall’articolo (vedi qui ) che trattava del sugo di pomodoro come condimento della pasta oppure come base per ottenere una salsa agrodolce. In questo caso ci interessa il sugo di pomodoro come condimento e facciamo conto di averlo già preparato il giorno prima. Rispetto alla ricetta richiamata sopra apportate una modifica: non mettete la passata di pomodoro e sapori a scolare, è bene che il liquido resti, per fare cuocere meglio i fagiolini.

Naturalmente esiste un’altra possibilità: comperare una passata di pomodoro, e se ne trovano anche buone in commercio.

Ingredienti: un kg di fagiolini, cinque cucchiai di olio di oliva extravergine, 50 grammi di burro, passata di pomodoro, sale.

Mondate i fagiolini alle estremità e metteteli nel tegame con l’olio e il burro e un pizzico di sale. Non lasciatevi sopraffare dalla paura dei grassi, e se proprio volete alleggerire il piatto piuttosto sacrificate un po’ d’olio, il burro è necessario per bilanciare l’acidulo del pomodoro. Fate riscaldare qualche minuto, aggiungete il sugo di pomodoro in quantità tale quasi da coprire i fagiolini a filo e lasciate cuocere a fuoco basso e tegame coperto. Se il composto si asciuga troppo aggiungete il sugo necessario. La cottura dovrebbe richiedere una quindicina di minuti, comunque controllate, l’ortaggio deve ammorbidirsi ma non diventare molliccio, altrimenti perde la sua fragranza. Spento il fuoco, non resta che lasciare intiepidire i fagiolini nel tegame. Se  il sugo è quello della ricetta non occorre aggiungere altro: gusterete i fagiolini  in  una sinfonia di sapori e profumi. Se avete preferito comperare la passata,  versate  sui piatti un trito di prezzemolo,  oppure di menta fresca o anche di un mix di menta e prezzemolo.

E il vino? Provate un Riviera Ligure di Ponente Ormeasco Sciac-trà.

Placet experiri!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.