È di 0,6318 euro per azione il prezzo delle azioni Carige al ritorno in contrattazione a Piazza Affari dopo due anni e mezzo di assenza dal listino, in una giornata nera per le Borse europee e in particolare per le banche.

Questo il prezzo di chiusura rispetto all’ultimo prezzo di Borsa segnato a dicembre 2018 (0,0015 euro) corretto per il raggruppamento dei titoli avvenuto nei mesi scorsi (1 ogni 1000), la variazione è di -57,88%. La capitalizzazione di Borsa tuttavia passa dagli 83 milioni circa di allora agli attuali 477,2 milioni. I titoli scambiati nella prima seduta sono 359.792, mediante un solo contratto.

Il flottante è molto ridotto (11% circa) poiché il Fitd e lo Schema volontario detengono l’80% e Cassa centrale banca l’8,6%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.