Si chiama Stradda, si sposta su coloratissime Apecar Piaggio e propone piatti liguri e tradizionali, ma anche abbigliamento etnico, arredamento nautico e antiquariato. È la prima rete d’imprese Street food & shopping in Liguria, che riunisce 9 realtà liguri aderenti ad Ascom Confcommercio. La rete, costituita a luglio di quest’anno, è stata presentata questa mattina nella sede dell’associazione, in via Cesarea a Genova.

Realtà consolidate o piccole imprese emergenti, le aziende aderenti alla rete hanno scelto la strada per innovare e trasformare la propria offerta in funzione delle esigenze del pubblico: Camugin, Pastificio Novella, Il Gelato della Carla, Ristorante Perballe, Dalpian Il Sottobosco, Il Banco della Val di Vara, L’Ape a Pois, Il Leggìo, La casa e il mare. Ricette gourmet liguri, proposte dal territorio (trenette al pesto, acciughe, panissa fritta, gelato artigianale e frutti di bosco, ma anche piatti vegetariani e vegani). E ancora prodotti biologici, abbigliamento etnico, arredamento e antiquariato.

«Una risposta anche al pubblico, che ha bisogno di cambiare modo di rifornirsi – spiega Paolo Odone, presidente di Ascom Confcommercio – Da una parte, la presenza, a volte inquietante, dei distributori automatici. Qui invece abbiamo volti e sentimenti al posto degli automatismi. Ma soprattutto abbiamo qualità, sicuramente più alta della media».

Apprezzata anche dalle amministrazioni pubbliche, la rete Stradda ha già in mente tante idee e iniziative da proporre per animare le piazze liguri con eventi e prodotti di qualità. «Ci sono ipotesi di mercati evoluti e itineranti lungo tutto l’arco della Liguria – spiega Gianluca Pezzotti, presidente del consorzio Stradda – Ma tra i nostri sogni c’è anche quello di portare la nostra cultura in altre regioni e partecipare magari a qualche fiera all’estero».

Nel fine settimana (29-30 ottobre), le Apecar di Stradda saranno in piazza Dante a Genova.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.