Logistica: prorogata al 29/2 la scadenza del bando “Digitalizzazione e innovazione”

Un milione di euro a disposizione di micro e pmi liguri per innovare e automatizzare il processo logistico

Logistica: prorogata al 29/2 la scadenza del bando “Digitalizzazione e innovazione”

“Le imprese della logistica ligure avranno a disposizione altre due settimane di tempo per presentar domanda al bando regionale dedicato all’innovazione e alla digitalizzazione”. A dirlo è l’assessore regionale allo Sviluppo economico con delega ai Porti e alla Logistica Alessio Piana, proponente della delibera approvata in giunta che posticipa al 29 febbraio la scadenza della misura, rientrante nell’azione 1.3.7 del Pr Fesr 2021-2027.

Il bando ha una dotazione economica iniziale di un milione di euro e consente alle micro, piccole e medie imprese del settore di accedere a contributi a fondo perduto al 50% degli investimenti compiuti per innovare e automatizzare il processo logistico.

«Sono già 23 le imprese che hanno presentato domanda. Con questa proroga – aggiunge l’assessore Piana – auspichiamo di incrementare ulteriormente la platea dei possibili beneficiari per continuare a sostenere le attività del settore ad essere sempre più competitive sul palcoscenico nazionale e internazionale».

Sono ammissibili spese per attrezzature, impianti, componenti, sistemi, programmi informatici, oltreché per l’acquisto di software dedicati alla gestione, al controllo e alla programmazione del processo logistico.

Le imprese interessate possono presentare domanda, entro le 17.30 del 29 febbraio, accedendo al sistema ‘bandi online‘ di Filse.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here