Expo Valpolcevera: dall’8 al 10 settembre torna il tradizionale appuntamento

Programma rinnovato e più ricco rispetto agli anni passati

Tutto pronto per la 24esima edizione di Expo Valpolcevera, che da venerdì 8 a domenica 10 settembre torna ad animare la delegazione di Pontedecimo. Un ricco programma di eventi con intrattenimento, commercio, produzioni locali e un focus su tradizioni, enogastronomia, didattica ambientale, oltre al consueto corteo della Tavola Bronzea, con la maxi-torta e un’importante novità: la nascita del Gruppo Storico di Pontedecimo.

Organizzato dalla sinergia tra la storica Pro Loco Valpolcevera e il Civ Ponte2000 di Confcommercio, con il sostegno di Comune di Genova, Regione Liguria, Municipio Valpolcevera, Camera di Commercio di Genova e Amiu, l’Expò della Valpolcevera taglierà il nastro venerdì 8 settembre alle 17 in piazzale Ghiglione, con l’inaugurazione degli stand della mostra bovina ed equina organizzata da A.R.A. Liguria e Piemonte.

«Sono particolarmente contenta di questa edizione dell’Expo Valpolcevera: siamo riusciti a creare importanti sinergie tra tutti gli attori coinvolti, che ringrazio, e un programma rinnovato e molto più ricco rispetto agli anni passati − dichiara l’assessore al Commercio e alle Tradizioni cittadine Paola Bordilli – dalla rinnovata mostra bestiame grazie alla collaborazione con Ara, alla valorizzazione del patrimonio vitivinicolo con Enoteca e i Comuni della Doc Valpolcevera, sino alla scoperta delle storie e leggende di Pontedecimo e della lavorazione della prescinsêua assieme a Camera di Commercio: tutti appuntamenti per valorizzare la vallata. In tema di tradizioni sono particolarmente felice di aver lavorato in questi mesi con il nascente “Gruppo storico Procobera Pontedecimo”, al fine di averlo presente al corteo storico della manifestazione. Con questa nuova realtà abbiamo già in programma diverse iniziative anche successive all’Expo, con cui lanciare un messaggio importante a tutta la città: è ancora vivo e vitale l’interesse e l’amore per le nostre radici, per la nostra storia e per le tradizioni cittadine. Aspettiamo quindi i genovesi, e non solo, a Pontedecimo».

«Un appuntamento importante per la Valpolcevera e la città, che negli anni ha portato migliaia di cittadini a Pontedecimo per visitare questo evento. Questo expo è una manifestazione che richiama la tradizione del nostro territorio che salvaguarda le competenze e le caratteristiche delle nostre valli – commenta il consigliere delegato alla Tutela e sviluppo delle vallate Alessio Bevilacqua – l’Expo della Valpolcevera, quest’anno alla sua 24esima edizione, è una formula collaudata che narra e custodisce la storia della vallata attraverso un mix di appuntamenti, che spaziano dalle esposizioni degli allevatori, agli stand enogastronomici con i prodotti del territorio, fino al palio della tavola bronzea».

«Ringrazio tutti i soggetti attuatori di questo 24° Expo Valpolcevera, al quale anche noi come Regione abbiamo presentato, doverosamente, la massima collaborazione. Evento ancora una volta all’insegna del gusto, dell’artigianato e del commercio di nicchia, che sanno offrire uno storytelling delle nostre migliori tradizioni a turisti e residenti – afferma il vicepresidente di Regione Liguria Alessandro Piana – rinnovo i complimenti alle tante aziende agricole che parteciperanno, offrendo a tutti, prodotti unici e di eccellenza, sempre più richiesti e ricercati da visitatori, turisti abituali e residenti. È un dato oggettivo, la crescita esponenziale sull’acquisto di food & beverage di qualità rispetto ad altre scelte di spesa».

«Il nostro entroterra è ricco di prodotti, biodiversità e competenze: risorse da mettere a sistema con progetti di sviluppo per aiutare le piccole imprese a trovare nuovi sbocchi di mercato – spiega l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti – anche quest’anno, per continuare a custodire le competenze e i sapori delle nostre valli, Regione Liguria ha garantito un sostegno economico a Expo Valpolcevera, manifestazione che da tempo è vetrina e racconto del nostro territorio».

«Non poteva mancare il sostegno e la presenza della Camera di Commercio di Genova all’Expo della Valpolcevera, che rinforza una tradizione antica e radicata come quella della Tavola Bronzea – dice il segretario generale di Camera Maurizio Caviglia – quest’anno, oltre a supportare come sempre la manifestazione, saremo a fianco del Comune nell’organizzazione, domenica pomeriggio, di un laboratorio esperienziale dedicato alla prescinsêua,  prodotto simbolo del settore caseario del nostro territorio, grazie al quale Genova ha ottenuto il riconoscimento di Città del formaggio 2023».

Tra gli eventi in programma nella giornata inaugurale, esposizione del prototipo 3D della Tavola Bronzea – realizzata in collaborazione con il Cnr, a cura del Comune – in Casa Beata Chiara nel borgo di Pontedecimo. Nella stessa sede verrà anche allestita la mostra fotografica Territori in luce: i gioielli vitivinicoli di Genova, a cura del Comune di Genova in collaborazione con Enoteca regionale della Liguria e con i comuni della Valpolcevera.

Il primo giorno di Expò si conclude alle 21 piazza Arimondi con la ormai storica sfilata – evento clou Moda sotto le stelle, realizzata dal Civ di Confcommercio con il sostegno di Comune e Municipio V Valpolcevera.

Per la prima volta il Comune organizza il Tour dei misteri, una serie di visite animate, guidate e gratuite, alla scoperta delle storie, degli aneddoti e delle leggende del borgo di Pontedecimo. Prenotazioni sul sito www.exploratour.it  a partire dalle 12 del 4 settembre.

In occasione di Genova Capitale del Formaggio 2023, Camera di Commercio, con la collaborazione di Onaf e Comune di Genova, ha organizzato un laboratorio esperienziale (durata 1 ora circa) dedicato alla prescinsêua, che prevede un excursus sia sulla storia che sulla produzione del latticino, simbolo del settore caseario del nostro territorio e soprattutto della vallata.

Programma completo qui.

L’Expo di Pontedecimo è raggiungibile con le linee bus 7 e 63. Dalle 15 di domenica 10 settembre, Amt metterà a disposizione un servizio navetta di collegamento Bolzaneto – Expo della Valpolcevera. A partire dalle 16.30, e fino a mezzanotte, la navetta collegherà anche l’expo con Villa Serra di Comago, dove è previsto il jeans party: una festa in occasione di Genova Jeans, all’insegna di musica, intrattenimento e cultura del riuso.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here