Erg, avviato il parco eolico di Camporeale da 50,4 MW

La società prosegue nel repowering dei propri impianti: sostituite le 24 "vecchie" turbine da 0,85 MW con 12 di nuova generazione da 4,2

Erg, avviato il parco eolico di Camporeale da 50,4 MW

Erg ha completato la costruzione e avviato l’energizzazione del parco eolico di Camporeale (Palermo), il secondo nel portafoglio del gruppo a portare a termine le operazioni di totale rinnovamento tecnologico.

Il parco, a seguito della sostituzione di tutti gli aerogeneratori esistenti con quelli di ultima generazione, si compone oggi di 12 turbine da 4,2 MW per una capacità installata complessiva di 50,4 MW (rispetto ai precedenti 24 aerogeneratori da 0,85 MW per una potenza totale di 20,4 MW) e una produzione annua stimata di circa 86 GWh (rispetto ai precedenti 31 GWh).

Paolo Merli, amministratore delegato di Erg, ha commentato: «L’avvio del parco di Camporeale, a breve distanza dal progetto di Partinico Monreale, dà grande visibilità al piano di repowering del quale siamo stati pionieri in Italia, che prevede il rinnovamento di complessivi 15 impianti con turbine di nuovissima generazione capaci di circa triplicare la produzione a parità di suolo occupato. Una dimostrazione concreta della centralità del repowering nel processo di transizione energetica».

Nella foto l’impianto Erg di Partinico Monreale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here