Da Svizzera e Usa per imparare in UniGe tecniche chirurgiche mininvasive per emicrania e cefalee

Le tecniche operatorie sono state messe a punto dal prof. Edoardo Raposio e dalla sua equipe

Da Svizzera e Usa per imparare in UniGe tecniche chirurgiche mininvasive per emicrania e cefalee

Il dr. Chianese (Zurigo, Svizzera) e il prof. Heram (Università di Richmond, Virginia, Usa) trascorreranno una settimana alla Clinica di Chirurgia plastica e ricostruttiva dell’Università di Genova per effettuare un training specifico sulla terapia chirurgica mininvasiva dell’emicrania e delle cefalee muscolo-tensive.

La terapia chirurgica dell’emicrania si basa sul presupposto che diversi casi di cefalea siano scatenati dall’infiammazione di piccoli nervi della testa: basta quindi risolvere con un piccolo intervento questa irritazione per avere risultati positivi in oltre l’80% dei casi.

Ospitare due noti chirurghi provenienti da ospedali e università di rilevanza internazionale per insegnar loro le tecniche operatorie messe a punto dal prof. Edoardo Raposio e dalla sua equipe, rappresenta un ulteriore riconoscimento per la Clinica di Chirurgia plastica e ricostruttiva dell’Università di Genova, già riferimento internazionale nell’ambito del trattamento chirurgico dell’emicrania e delle cefalee.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here