Uno spazio di aggiornamento professionale, per imprenditori e manager, per comprendere i principi alla base di un nuovo modello culturale e organizzativo che possa generare business coniugato al benessere. Un corso per valutare gli ingredienti utili a generare innesti imprenditoriali, manageriali, professionali positivi al servizio di obiettivi comuni e comprendere meglio le modalità più ricorrenti con cui fanno rete o sono in rete, come gestire con fiducia e consapevolezza il networking. È l’obiettivo del corso online “Il modello culturale delle organizzazioni positive- Business Net-working e Human Net-living” che si terrà il 10 e il 17 settembre dalle 9 alle 13.

Il corso è organizzato da Start 4.0 che ospita come relatrice Laura Torretta.

Laura Torretta

Appassionata da sempre di relazioni, sensibile al pensiero complesso e alla sostenibilità dei sistemi sociali e organizzativi, pioniera tra i primi 50 “chief happiness officer” certificati da Iipo (Italian Institute for Positive Organizations), Torretta accompagna le organizzazioni, i manager e i team nel cambiamento da organizzazioni tradizionali a organizzazioni positive, felici e sostenibili per tutti, inclusive di business e benessere.

«Certo – dichiara Laura Torretta a Liguria Business Journal – in poche ore non si può imparare a costruire un nuovo modello di business, però si può iniziare un percorso, si può prendere atto della possibilità di cambiare il modo di lavorare, di vivere in azienda. Del fatto che questo cambiamento sia necessario ormai c’è consapevolezza diffusa, i modelli di business e organizzativi sono in crisi da tempo, e la pandemia e il remote working hanno fatto esplodere con maggiore evidenza le contraddizioni e i dilemmi della cultura tradizionale basata sulla massima efficienza delle risorse nel breve periodo, su stili gestionali manageriali incapaci di dare risposte efficaci alla complessità del nuovo millennio. Non si tratta di valutazioni soggettive, esistono tantissimi dati oggettivi in proposito. Per l’Oms la depressione è la seconda malattia (in aumento) attraverso età e classi sociali, l’85% dei dipendenti in tutto il mondo è demotivato e solo il 13% in Italia è completamente ingaggiato. Questo ha un costo umano ma non solo: il costo di un dipendente infelice è calcolato in circa 16 k euro anno. Il 70% dei cambiamenti fallisce e non porta i risultati attesi: le persone non sono a bordo! Per la digital transformation, di cui la crisi pandemica ha esasperato la necessità, non bastano le tecnologie. Secondo i dati di Forbes, l’84% dei tentativi di trasformazione digitale di un’organizzazione o impresa fallisce perché management, dipendenti e consulenti non sono adeguatamente informati, ispirati e motivati. Potrei citare tantissimi altri dati, tra l’altro c’è crescente attenzione per le “Società Benefit” (for profit + for benefit), con una nuova forma giuridica, una revisione dello statuto, una valutazione dell’impatto sociale dell’attività di impresa, e gli stessi consumatori “votano con il portafoglio”, cioè sono disposti a pagare un extra per prodotti e servizi di aziende che si mostrino impegnate su valori che condividono. Il nostro corso cerca di dare risposte positive e proporre soluzioni concrete a questi problemi e a queste nuove esigenze».

In sostanza quali sono i principi base di un nuovo modo fare business?

«Bisogna costruire organizzazione positive. Che non sono un modello organizzativo ma un nuovo modello culturale. L’org+ è un sistema in cui le persone evolvono in relazione con le altre, in cui si favorisce una cultura del lav-oro guidata da un proposito ancorato a finalità collettive, capace di promuovere il bene comune e generare impatto sociale.’ Il framework che vedremo in questo percorso crea un ponte tra ricerca e applicazione, tra scienza della felicità e scienza della felicità al lavoro, tra ricerca universitaria sull’evoluzione organizzativa e casi pratici applicativi

Contenuti del corso:

Aggiornamento professionale sui nuovi modelli culturali delle organizzazioni positive.

Conoscenza strutturata dei dati e delle ricerche sulla scienza della felicità e delle organizzazioni positive.

Comprensione delle connessioni e correlazioni tra modello culturale positivo e redditività aziendale.

Sviluppo di maggiore consapevolezza sullo stato evolutivo dell’organizzazione di appartenenza.

Sviluppo di maggiore consapevolezza sul proprio livello di leadership positiva.

Capacità di lettura della cultura organizzativa con nuove lenti attraverso un framework ecosistemico.

Condivisione di alcune buone pratiche.

Le iscrizioni sono aperte fino al 9 settembre 2021. Costo 240 euro + Iva.

Il corso si terrà online e al completamento del corso sarà rilasciato un attestato del Centro di Competenza. Le imprese che iscrivono più di 5 partecipanti avranno uno sconto del 10% sul totale. È previsto anche uno sconto del 40% per gli associati di Start 4.0.

Per ulteriori informazioni scrivere a segreteria@start4-0.it

Per iscriversi clicca qui 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.