Genova, 7 mostre e grandi maestri nelle tre giornate di fotografia

Click mettici la firma, il convegno nazionale organizzato dal Polo della Fotografia di Genova, aprirà i battenti giovedì 22 febbraio

Una full immersion di tre giornate nel mondo della fotografia, toccando ogni suo aspetto, da quello professionale, a quello tecnico, dalle immagini alle apparecchiature, e ancora mostre e workshop con i grandi maestri della fotografia. Stiamo parlando di Click mettici la firma, il convegno nazionale organizzato dal Polo della Fotografia di Genova, che aprirà i battenti giovedì 22 febbraio e fino a sabato 24 trasformerà il capoluogo ligure in un’attrazione per appassionati e professionisti del mestiere.

Alcune fotografie in mostra alla Commenda di Prè

Domani, alle 17, l’inaugurazione ufficiale al Polo della fotografia di Genova (Biblioteca universitaria in via Balbi 40), prima ancora, alle 15, alla Commenda di Prè la presentazione della mostra di Franco Fontana. 

Sette le esposizioni fotografiche organizzate in altrettante location storiche della città: oltre alla Biblioteca universitaria, sede del Polo della Fotografia di Genova, e la Commenda di Prè, anche il Museo di Sant’Agostino, il Palazzo della Prefettura, Palazzo Reale, Palazzo Tursi e la Biblioteca Berio.

Alcune foto in mostra alla Commenda di Prè

La partecipazione al convegno (a pagamento) dà diritto a 20 crediti formativi per gli iscritti agli ordini di Architetti e Giornalisti e 2 crediti per gli studenti universitari (60 per ora le iscrizioni confermate). Le mostre, tranne quella della Commenda di Prè e del Museo di Sant’Agostino, sono visitabili gratuitamente. Maggiori informazioni qui.

Guarda qui il nostro reportage sul Polo della Fotografia di Genova

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.