Borsa: apertura positiva per Milano, spread in aumento

L'avvio della giornata finanziaria, i titoli in evidenza, le quotazioni di petrolio ed euro, lo spread

Borsa: apertura positiva per Milano, spread in aumento

La Borsa di Milano apre in rialzo. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,42% a 27.605 punti e accelera dopo i primi scambi. Nel listino principale spiccano i bancari: Bper (+2,26%), Unicredit (+1,86%), Monte Paschi (+1,62%). In calo Leonardo (-0,46%).

Apertura positiva ma cauta per le Borse europee. Parigi guadagna lo 0,34%, Francoforte lo 0,26% mentre Londra sale dello 0,3%.

Segno più anche nelle Borse asiatiche, così come i futures europei, dove sono chiusi i listini cinesi per il lungo weekend festivo della Golden week, eccezione per Tokyo (-0,26%) in attesa, in giornata, dei dati sul mercato del lavoro americani.

Il prezzo del petrolio si muove poco in avvio dopo lo scivolone dei giorni scorsi che ha portato il passivo settimanale a -9%, il peggiore dal marzo scorso. Il Wti del Texas passa di mano a 82,44 dollari (+0,4%) mentre il Brent del Mare del Nord segna 84,1 (+0,07%).

Nei cambi stabile l’euro-dollaro a 1,054775 (-0,01%). In aumento l’euro-yen a 157,0655 (+0,27%)

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco è in aumento e supera quota 200 punti base (+1,17%). Il rendimento è a +4,91%.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here