La Borsa di Milano apre la seduta in rialzo. Il Ftse Mib sale dello 0,64% a 22.798 punti. Tra i titoli in rialzo Inwit (+1,4%), A2a (+1,35%) e Campari (+1,23%). Marginali i cali.

Le Borse in Europa aprono la seduta in rialzo, scommettendo sulle mosse della Bce in politica monetaria, attese oggi. Londra sale dello 0,4%, Parigi dello 0,57%, Francoforte dello 0,55%.

Seduta record in Asia. Tokyo ha guadagnato lo 0,8%.

Il prezzo del petrolio scende dopo il rialzo di ieri: il Wti con consegna a marzo perde lo 0,3% e si attesta a 53,1 dollari al barile. In calo anche il Brent quotato a Londra a 55,8 dollari (-0,4%).

Nei cambi euro in rialzo questa mattina rispetto al dollaro. La moneta unica viene scambiata 1,2127 dollari, con un guadagno dello 0,17%, mentre è poco mossa rispetto allo yen a 125,41 con una variazione di +0,05%.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto in lieve diminuzione a 113 punti base. Il rendimento è a +0,57%.