È iniziato il collocamento di un prestito obbligazionario “green” in euro di Erg con scadenza 10 anni. Lo si legge in una nota di Radiocor.

L’emissione, per la quale ci si attende un rating BBB- da parte di Fitch, in linea con quello di Erg, avrà un ammontare previsto di massimi 500 milioni. Le indicazioni iniziali di prezzo sono per uno spread di 120 punti base sopra il tasso midswap.

Impegnate nell’operazione sono Bnp Paribas, Credit Agricole, Imi Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Santander e UniCredit.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.