Acam Ambiente, a partire da lunedì 16 agosto, metterà a disposizione a Sarzana unità di personale il cui compito, in qualità di ispettori ambientali, sarà quello di girare sul territorio, controllare i cosiddetti “siti sensibili” (aree recentemente ripulite che potrebbero essere oggetto di nuovi e frequenti abbandoni), recuperare eventuali rifiuti mal conferiti e segnalare eventuali violazioni. Lo annuncia il Comune.

Gli ispettori erano già previsti nel nuovo Piano di gestione dei rifiuti che andrà avanti per tutto l’anno in corso.

I siti che verranno monitorati con particolare attenzione dagli operatori di Acam Ambiente, sono stati individuati sulla base di un censimento e di analisi svolte dalla stessa società in città qualche mese fa proprio per evidenziare le criticità esistenti.

In conseguenza saranno tre i percorsi che verranno controllati assiduamente e con frequenza e, nel caso, ripuliti dagli operatori Acam:

Percorso A: piazza Ricchetti, prossimità Porta Parma, parte del centro storico, via Silea , via Tavolara, via Boettola, via alla Fortezza.

Percorso B: piazza Ricchetti, prossimità Porta Parma, località Bradiola, via Marinella, via dei Molini, via Pecorina

Percorso C: piazza ricchetti, prossimità Porta Parma, parte del centro storico, via Alta Nuova, via di Ponte, prossimità Falcinello, via Lago.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.