Violenza sulle donne, campagna di sensibilizzazione di Impresa Donna e Confesercenti Liguria

1500 cartoline verranno diffuse dalle attività del centro storico di Genova e sui canali e social

Violenza sulle donne, campagna di sensibilizzazione di Impresa Donna e Confesercenti Liguria

“Di tutte le cose che le donne possono fare nel mondo, parlare è ancora considerata la più sovversiva”, scriveva Michela Murgia in “Stai zitta”, suo celebre pamphlet contro il sessismo e il maschilismo nella società. Proprio questa e altre frasi della scrittrice, recentemente scomparsa, saranno rilanciate dalla campagna di sensibilizzazione promossa da Impresa Donna e Confesercenti Liguria in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne del prossimo 25 novembre.

Le frasi compaiono su 1500 cartoline che verranno distribuite tra le attività del centro storico di Genova e sui canali di comunicazione ufficiali – sito e pagina Facebook – di Confesercenti Liguria.

«L’iniziativa – spiega la coordinatrice di Genova Francesca Recine – vuole essere un piccolo contributo di Impresa Donna Liguria, il coordinamento dell’imprenditoria femminile di Confesercenti Liguria, per unire la nostra voce a quella di tutte le altre donne. Perché anche essere imprenditrici è una scelta di indipendenza e un’opportunità conquistata in un mondo, quello del lavoro, che ancora presenta troppe differenze di genere e dove, oltre i gesti, anche le parole hanno un grosso peso».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here