Hitachi Rail: Giuseppe Marino nuovo Group ceo dal primo di aprile

Subentra ad Andrew Barr, Marino lascia così Ansaldo Energia

Hitachi Rail: Giuseppe Marino nuovo Group ceo dal primo di aprile

Giuseppe Marino dal primo aprile sarà il nuovo Group ceo di Hitachi Rail, subentra ad Andrew Barr, che ricoprirà dalla stessa data il ruolo di vicepresident ed executive officer con responsabilità della strategia regionale Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) e president di Hitachi Europe ltd.

Nel nuovo ruolo, Andrew Barr guiderà il quartier generale di Hitachi per l’Emea. Andrew Barr riporterà a Keiji Kojima, representative executive officer, president & ceo di Hitachi Ltd.

«Sono entusiasta di questa nuova opportunità di realizzare le ambizioni di Hitachi nel soddisfare i clienti e la società nei vari settori in cui Hitachi è presente in Europa − dichiara Andrew Barr, group ceo di Hitachi Rail − negli ultimi quattro anni come group ceo di Hitachi Rail, sono orgoglioso di aver guidato i nostri team durante la pandemia globale, realizzato l’integrazione globale del business del segnalamento, guidato la significativa espansione della nostra presenza negli Stati Uniti e in Canada e lanciato il nostro nuovo business di smart mobility. Con il suo ampio background in management internazionale e ingegneria dei trasporti, sono certo che Giuseppe saprà guidare i nostri team a rispettare gli impegni di Hitachi Rail nell’ambito del mid term management plan».

Giuseppe Marino è attualmente ceo e general manager di Ansaldo Energia e precedentemente ha ricoperto ruoli di senior leadership in Hitachi Rail, tra cui Group coo Rolling Stock. Giuseppe Marino ha un ampio background in ingegneria e management internazionale e una vasta esperienza nei settori dell’automotive e dell’industria per la sicurezza tecnologica. Nel suo precedente mandato in Hitachi Rail, Giuseppe Marino ha supportato l’integrazione di AnsaldoBreda e Ansaldo Sts, guidato le consegne dell’Etr1000, il treno ad alta velocità di punta in Italia che adesso opera anche in Spagna e Francia e ha sostenuto lo sviluppo dell’eccellenza operativa dello stabilimento Hitachi Rail di Newton Aycliffe nel nord-est dell’Inghilterra.

«Sono orgoglioso di tornare in Hitachi Rail in questo momento così entusiasmante − dice Marino − la leadership di Andrew ha portato alla crescita di Hitachi Rail negli ultimi anni e la roadmap definita nel Mid Term Management Plan è altrettanto entusiasmante. Il mio impegno sarà orientato a soddisfare i nostri clienti e la società, guidando i nostri team verso soluzioni pionieristiche più green e digitali e completando con successo l’acquisizione di Thales Ground Transportation Business».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here