«Avevamo 4 settimane di ritardo e adesso stiamo cercando di limitarlo» è quanto dichiara il sindaco di Genova e commissario straordinario alla ricostruzione del viadotto autostradale, Marco Bucci facendo il punto sui lavori del nuovo viadotto della val Polcevera a margine della presentazione del Tricapodanno.

«Oggi − spiega Bucci − ho avuto buone notizie per quanto riguarda la preparazione di alcuni conci che saranno anticipati rispetto al programma presentato».

Si cerca di ritornare alla situazione di partenza cercando di portare a termine i lavori al 30 aprile: «Stiamo lavorando − precisa il sindaco − per anticipare la conclusione dei lavori e tornare a rispettare la data effettiva contenuta sul contratto. Attualmente non possiamo fare stime perché dobbiamo vedere i conci e i vari collaudi».

«Lo dobbiamo fare − conclude − per la città che soffre 6 milioni di perdita al giorno per la mancanza dell’infrastruttura».

Entro fine anno saranno innalzati gli impalcati 7/8 e 3/4.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.