Apertura in rialzo per la Borsa di Milano. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,45% a 24.722 punti. In rialzo Bper Banca (+3,77%), Buzzi Unicem (+2,85%), Tenaris (+2,62%). In calo Amplifon (-1,62%).

Avvio di seduta contrastato per le principali borse europee. Indici in rialzo per Parigi (+0,15% a 6.395 punti) e Londra (+0,41% a 7.158 punti). Segno meno per Francoforte (-0,33% a 15.348 punti).

Borse in ordine sparso nella prima seduta della settimana in Asia, con la stagione delle trimestrali ancora in corso. Bene Tokyo (+0,55%).

In arrivo la fiducia degli investitori nell’Ue (Sentix), atteso l’intervento del presidente della Fed di Chicago Charles Evans mentre a Milano sono in programma le trimestrali di Brembo, Bps, Gima, FieraMilano e Risanamento e stacca la cedola Webuild.

Prezzo del petrolio in aumento questa mattina: il barile di greggio con consegna a giugno è scambiato a 65,31 dollari con un aumento dello 0,63%. Il Brent con consegna a luglio passa di mano a 68,75 dollari con una crescita dello 0,69%.

Nei cambi euro sostanzialmente stabile questa mattina sui mercati valutari: la moneta unica europea è scambiata a 1,2157 dollari (-0.07%) e 132.3300 yen (+0,16%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto in diminuzione a 110 punti base. Il rendimento è a +0,93%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.