Il 16 settembre ritorna a Sestri Levante, al centro congressi dell’ex Convento dell’Annunziata, l’appuntamento con Discover Italy, evento di promozione turistica, giunto alla sua quarta edizione, dedicato esclusivamente all’incoming italiano.

Discover Italy è il primo evento, a carattere nazionale, post lockdown, dove gli hotel e gli operatori italiani incontreranno i migliori buyer stranieri, alcuni in presenza “fisica”, altri attraverso collegamenti virtuali via web. Sono previsti tour operator provenienti da Ucraina (virtual), Danimarca, Francia, Olanda, Belgio, Canada (virtual), Russia (virtual), Israele, Finlandia, Austria, USA (virtual), Brasile (virtual), Svizzera, Turchia (virtual), Norvegia, Germania, Slovacchia, UK, Bielorussia, Ungheria e Spagna.

Il workshop permetterà ai tour operator stranieri di incontrare gli operatori italiani in una giornata destinata agli accordi commerciali B2B, creando molteplici occasioni per far conoscere e promuovere le opportunità di viaggio/soggiorno a selezionati hosted buyer. Come ogni anno due tour sul territorio, prima e dopo la giornata di workshop, apriranno e chiuderanno la tre giorni dedicata alla promozione del territorio, grazie ai quali tour operator selezionati e particolarmente interessati al tipo di turismo che offre il territorio ligure potranno scoprire Chiavari e Lavagna.

In questa particolare e difficile edizione nasce una nuova sinergia tra i Comuni del territorio del Tigullio Orientale, che prenderanno parte alla manifestazione: Sestri Levante, Lavagna e Chiavari. Una collaborazione ormai consolidata in questi ultimi mesi grazie alla gestione in pieno accordo dell’emergenza Covid estiva, similari regole e ordinanze che hanno portato a evitare assembramenti nelle spiagge e nei luoghi turistici. Adesso i tre Comuni ripartono con la politica di promozione del territorio, in vista di una auspicata ripresa 2021 del comparto turistico. Il lavoro sulla definizione di nuove collaborazioni ha portato anche alla stipula di un accordo con Alitalia, che diventa sponsor e vettore ufficiale dell’evento.

Uno dei principali obiettivi che si pone l’evento è la promozione del territorio locale attraverso la presentazione di un’offerta turistica che superi le proposte strettamente legate alla stagionalità, ma capace di guardare invece al settore culturale, enogastronomico, sportivo e naturalistico. Il vantaggio principale di ospitare una manifestazione di questo tipo è la possibilità di mostrare direttamente ai tour operator il territorio e le sue peculiarità, coinvolgendo anche gli operatori che partecipano alla giornata di workshop.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.