Ansaldo Energia ha completato l’aumento del capitale sociale da 180 milioni di euro a  580 milioni. L’aumento è stato deliberato dall’assemblea straordinaria dei soci di Ansaldo Energia, tenutasi il 20 aprile scorso.

L’aumento del capitale sociale, a pagamento, è avvenuto per un importo di 400 milioni mediante la sottoscrizione di 40 milioni di azioni, alla parità contabile e senza sovrapprezzo, sottoscritte dall’azionista Cdp Equity Spa, che ha esercitato anche il diritto di prelazione per la quota non sottoscritta dall’azionista Shanghai Electric Hongkong Co Limited.

La quota di partecipazione di Cdp Equity risulta ora pari a circa l’88% e quella dell’azionista Shanghai Electric Hongkong Co Limited pari a circa il 12% del capitale.

La manovra finanziaria a supporto del piano strategico e delle misure ivi previste è stata approvata dal cda il 3 aprile 2020.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.