La Consob ha deciso di vietare temporaneamente le vendite allo scoperto su 85 titoli azionari italiani. Il divieto è valido per l’intera giornata di oggi.

Lo annuncia la Consob in una nota.

La decisione, che non ha precedenti per l’ampiezza dei titoli coinvolti, è stata adottata «in applicazione del regolamento Ue del 2012 in materia di  Short Selling, tenuto conto della variazione di prezzo registrata dai titoli nella giornata del 12 marzo 2020 (superiore alle soglie previste dal citato regolamento)».

Analoga decisione, secondo quanto riporta l’Ansa, è stata adottata dall’autorità spagnola per i titoli della Borsa di Madrid.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.