Firmato oggi l’accordo di partnership tra Università di Genova e Bio4Dreams, incubatore di startup innovative nell’ambito Life Sciences, che si prepara ad aprire anche un nuovo spazio a Genova. Grazie all’intesa, insieme anche a quelle siglate nei giorni scorsi con Irccs Policlinico Ospedale S. Martino e Istituto Gaslini, le due realtà attiveranno future collaborazioni su progetti imprenditoriali o startup in ambito Life Science che si basino su tecnologia sviluppata all’interno di UniGe.

Tali collaborazioni si svilupperanno sulla base delle competenze di UniGe in tema di trasferimento tecnologico e valorizzazione della ricerca e su quella delle competenze imprenditoriali, gestionali, tecnico-scientifiche e di sviluppo di business in Life Science di Bio4Dreams.

Bio4Dreams spa è il primo incubatore italiano a capitale interamente privato dedicato a startup innovative in fase very early stage nel settore delle Life Sciences, che si posiziona quale punto di congiunzione nella rete dei centri di eccellenza della ricerca e innovazione nelle Scienze della Vita, a livello internazionale. Fin dalla sua nascita, a fine 2017, si è caratterizzato per la sua vocazione internazionale.

In un anno di lavoro Bio4Dreams ha analizzato oltre 250 progetti imprenditoriali e/o startup e oggi ha 9 startup incubate nei propri spazi che sono ubicati in diversi contesti territoriali in Italia (Milano, Trento, Trieste, Siena, Napoli, cui oggi si aggiunge Genova) e in Europa (Ungheria, Polonia, Finlandia), laddove esistono due fattori: ricerca scientifica di alto livello con difficoltà nel trasferimento tecnologico e forte presenza di programmi e strumenti finanziari a favore di startup.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.