Borse europee in rialzo, Milano chiude ai massimi

La chiusura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp(Bund, le quotazioni del petrolio e del gas

Borse europee in rialzo, Milano chiude ai massimi

Giornata positiva per le Borse del Vecchio continente, in scia ai progressi nella lotta all’inflazione evidenziati dai dati di novembre di Germania e Spagna e alla revisione al rialzo del Pil Usa del terzo trimestre.

Milano chiude la seduta con l’Ftse Mib a 29.688,45 punti, ai massimi da giugno 2008, guadagnando l’1,06%. Francoforte avanza dell’1,09%, Madrid segna un +0,59%, Parigi in aumento dello 0,24%. Unica negativa Londra che cede lo 0,43%.

A Piazza Affari si sono messe in evidenza Stellantis (+5,25%), che ha trainato tutto il comparto europeo delle auto, le banche con Banca Monte dei Paschi di Siena (+3,85%), Bper Banca (+3,22%), Finecobank (+2,34%) e Unicredit (+2,3%). Acquisti anche su Stmicroelectronics (+2,94%). In controtendenza Campari (-2,4%), A2A (-1,2%), Tenaris (-0,8%), Tim (-0,7%) ed Eni (-0,6%).

Sul fronte dei cambi sessione debole per euro/dollaro scambiato con un calo dello 0,26%. Continua la risalita del prezzo del petrolio, Light Sweet Crude Oil a 77,16 dollari per barile (+0,99%).

Spread Btp/Bund in diminuzione a 174 punti base (-0,85%), il rendimento del Btp a 10 anni è al 4,16%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here