Chiusura positiva per la Borsa di Milano, con il Ftse Mib che termina a +1,04%. L’all-share guadagna l’1,07% a 22.924 punti, mentre è in controtendenza il Ftse Italia Growth (-0,13%) a 9.064 punti. In evidenza Saipem (+7,91%), ma anche Stmicroelectronics (+4,84%) e Nexi (+4,47%). In calo Tenaris (-3,01%) e i bancari come Banco Bpm (-1,77%) e Bper Banca (-1,56%).

Le Borse europee rimbalzano dopo il tonfo di ieri, prima della pubblicazione dei verbali della riunione di giugno del comitato di politica monetaria della Fed che saranno seguiti giovedì 7 dalle minute della Banca centrale europea. Parigi +2,03%, Francoforte +1,56% e Londra +1,17%.

Giù il prezzo del petrolio, con il Wti a 98,88 dollari al barile (-3,64%) e il Brent a 99,53 dollari al barile (-3,15%).

Nei cambi ancora giù l’euro dollaro a 1,01686 (-0,94%). L’euro-yen scende a 138,0835 (-0,99%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha chiuso a 198 punti base (-0,77%). Il rendimento è a +3,13%.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.