La Borsa di Milano ha aperto in rialzo dello 0,64% con il Ftse Mib a quota 25.901 punti. Sono solo due i titoli in ribasso nel listino principale: Prysmian (-0,81%) e Unipol (-0,04%). Guadagnano Tenaris (+2,13%), Campari (+1,56%) e Interpump Group (+1,43%).

Avvio positivo per le Borse europee. Parigi sale dello 0,84% con il Cac 40 a quota 6.615 punti.
Francoforte registra un +0,45% con il Dax a 15.434 punti mentre Londra segna un +0,32% con il Ftse 100 a 7.131 punti.

Seduta debole per la Borsa di Tokyo dopo la chiusura mista di Wall Street in un clima generale di prudenza che vede i mercati finanziari turbolenti per i prezzi di energia e materie prime. La cautela a Tokyo è dettata anche dalla situazione politica in attesa della nuova premiership del Paese. Il Nikkei ha perso lo 0,31% fermandosi a 29.452 punti.

È ancora in lieve calo questa mattina il prezzo del petrolio. Il Wti americano registra una diminuzione dello 0,2% a 74,7 dollari, mentre il Brent scende a 78,3 dollari al barile (-0,4%).

Nei cambi l’euro è stabile scambiato a 1,160375 dollari (+0,05%) e 129,90 yen (+0,04%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto a 101 punti base per poi salire a 103. Il rendimento è a + 0,83%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.