Redelfi, holding di investimenti attiva nella selezione di pmi e startup innovative ad alto potenziale di crescita, avvia oggi la propria campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Opstart con l’obiettivo di raccogliere tramite aumento di capitale fino a 1.800.000 euro che saranno utilizzati principalmente per accelerare la crescita e sviluppare il business di Enginius, società target operante nel settore dell’intelligenza artificiale, della realtà aumentata e dei big data, e avviare il processo di quotazione di Redelfi previsto nel prossimo biennio. La campagna parte oggi, 19 febbraio, e sarà disponibile sulla piattaforma Opstart a questo link

Raffaele Palomba

Raffaele Palomba, amministratore delegato e co-fondatore di Redelfi, dichiara: «Con l’avvio di questa campagna di equity crowdfunding, poniamo le basi per una crescita importante che ci consentirà di accelerare il nostro processo di sviluppo attraverso l’acquisizione di Enginius, società operante in un mercato dalle alte potenzialità con l’obiettivo di supportare le loro attività di r&d sulle loro differenti linee di prodotto. Abbiamo deciso di investire in Enginius perché è una realtà dinamica, composta da un team esperto di tecnologie e innovazione, capace di anticipare i trend di mercato e sviluppare prodotti all’avanguardia».

Redelfi beneficia di due partecipazioni già quotate in Borsa, Renergetica e Aris Gold Corporation (ex Caldas Gold Corporation), genera un fatturato proprio derivante dalla consulenza che la rende indipendente dalle partecipate, diversifica per attività e per settori al fine di minimizzare il rischio e valorizza società che beneficiano di una gestione smart che puntano all’innovazione di prodotto o di processo. L’operazione permetterà di accelerare lo sviluppo della partecipata Enginius, puntando allo sviluppo dei loro progetti di realtà aumentata, intelligenza artificiale e big data. I soci fondatori di Enginius diventeranno soci di Redelfi alla medesima valorizzazione presentata ai sottoscrittori in fase di crowdfunding. Gli investitori parteciperanno al portafoglio con un nav (net asset value) di 7 milioni di euro, durante i primi 30 giorni di campagna la valutazione pre-money verrà ridotta a 6,4 milioni.

Enginius è una pmi innovativa operante nel campo dell’informatica e consulenza digitale, specializzata nell’ambito dei Big Data, nella realizzazione di piattaforme scalabili e nei servizi innovativi. Ha sviluppato in conto terzi diversi progetti, tra cui una Data Management Platform, un modello di attribuzione delle conversioni traffico web, una piattaforma per la compravendita di spot televisivi e una piattaforma IoT nel settore dell’illuminazione smart.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.