Segno meno in chiusura per la Borsa di Milano, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il Ftse Mib a -0,70% e il Ftse Italia All-Share, che retrocede a 22.261 punti (-0,66%). Tra i titoli che hanno perso di più Diasorin (-3,26%), Banco Bpm (-3,19%) e A2a (-2,87%). In rialzo Unipol (+3,89%) e Cnh Industrial (-2,39%).

Tra i listini europei Francoforte piatta a -0,01%Londra è stabile (+0,07%) e andamento cauto per Parigi a -0,07%.

Nei cambi leggera crescita dell’euro sul dollaro Usa, che sale a quota 1,162.

Petrolio in calo. Il Wti viene venduto a 41,36 dollari al barile contro i 41,9 della chiusura precedente. Il Brent segna 43,82 dollari al barile contro i 44,29 della chiusura precedente.

Lo spread tra il rendimento del Btp e quello del Bund tedesco si riduce, attestandosi a +146 punti base, con il rendimento del Btp decennale che si posiziona allo 0,97%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.