Orientamenti, il programma della seconda giornata

    Genova,Orientamenti 2019. il primo giorno.
    Quando:
    13 novembre 2019 09:00@09:00 Europe/Rome Fuso orario
    2019-11-13T09:00:00+01:00
    2019-11-13T09:15:00+01:00
    Dove:
    Porto Antico di Genova
    Costo:
    Gratuito

    La seconda giornata del Salone Orientamenti sarà caratterizzata dal tema “Saper fare” con un programma ricco di eventi e incontri.

    Durante il convegno “Il lavoro in Liguria guardando al Dopodomani”, promosso da Regione Liguria, Sistema Camerale Ligure, Unige e Ufficio Scolastico Regionale con inizio alle 9,30 presso la Sala delle Compere di Palazzo San Giorgio, ci saranno le relazioni di   Antonio Paoletti, vicepresidente Unioncamere, Maurizio Caviglia, segretario generale Camera di Commercio Genova, Paola Girdinio, presidente Start 4.0, e Antonio Andreotti, Direttore Personale, Organizzazione e Sistemi Informativi – Iren spa affiancati dagli Assessori regionali Ilaria Cavo (formazione) e Andrea Benveduti (sviluppo economico). L’evento intende fornire ai partecipanti una risposta efficace al mismatch attuale fra offerta e domanda nel mondo della formazione e del lavoro.

    Alle 9, presso la sala del Telegrafo a Palazzo della Borsa, scatta anche “Diritto allo studio, orientamento e placement” con l’illustrazione di buone pratiche di Lazio, Emilia Romagna e Calabria.

    Per tutta la giornata, al modulo 1 dei Magazzini del Cotone, spazio alle maratone digitali con FuturHack Liguria. Alle 10, all’Auditorium dell’Acquario di Genova, l’incontro “Dagli IeFP agli ITS: la filiera dell’Istruzione e della Formazione” con la partecipazione, tra gli altri, di Luigi Enrico Peretti, presidente Cnos, Aldo Ardenti e Paolo Vacchina. In contemporanea, davanti a piazza delle Feste, prende il via la maratona “Pulisci e Corri” alla presenza di Tiziana Merlino (direttore generale Amiu) e Francesco Calcagno (Zena Netta).

    Alle 10,30, alla Sala Maestrale, Giovanni Brugnoli, Vice Presidente per il Capitale Umano di Confindustria, e l’assessore regionale Ilaria Cavo incontreranno i ragazzi per parlare di formazione, lavoro e futuro nell’ambito dell’evento “L’Italia del saper fare”.

    L’Auditorium dell’Acquario, dalle 14, sarà teatro del talk “Il Superdisabile: analisi di uno stereotipo”, promosso dal Cnr e dedicato al tema della disabilità dagli sport agonistici alla quotidianità con la partecipazione di Francesca Porcellato, sedici volte medagliata alle Paralimpiadi. Alla stessa ora, sempre ai Magazzini del Cotone, parte Robomoon, competizione di robotica ideata per celebrare il 50° anno dallo sbarco sulla Luna.

    Alle 17, presso la Sala Levante-Ponente dei Magazzini del Cotone, Giuseppe Zampini, presidente di Confindustria Liguria e amministratore delegato di Ansaldo Energia, dialoga con docenti e genitori nell’ambito dell’incontro “Orientare all’istruzione tecnica” promosso da Rete Tecnorientarsi e Usr Liguria. Alla sala Grecale, dalle 20, si celebrerà “Aliseo Night-Festa per il diritto allo studio” con la partecipazione di Giovanni Toti, presidente Regione Liguria, e dell’illustratore Enzo Marciante.

    Sul piazzale Mandraccio ci sono le Bolle del Saper fare con Confindustria (le professioni della nautica, della manifattura e della siderurgia), Iren (le professioni dell’energia, dell’acqua e dei green job), Amt (Genova con il simulatore di guida bus e professioni della mobilità sostenibile) e Agritù (Le sfide per l’inclusione e il lavoro)

    In piazza delle Feste la novità “Paandaa”, ovvero la macchina “mangia-plastica” e sotto il tendone la “Stranger Room” di Teen Parade. Al Modulo 1 dei Magazzini del Cotone la Macchina del Volo di Leonardo e, al primo piano, i percorsi Stem con Progettiamocilfuturo.

     

    LASCIA UNA RISPOSTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.