Eventi in Liguria

Gen
19
dom
Presentazione progetto definitivo variante Pieve di Teco-Ormea @ Auditorium Rambaldi
Gen 19@14:30
Presentazione progetto definitivo variante Pieve di Teco-Ormea @ Auditorium Rambaldi

Presentazione del progetto definitivo della variante Pieve di Teco-Ormea con il traforo Armo Cantarana. L’incontro, che segue l’appuntamento del luglio scorso, è in programma domenica 19 gennaio alle 14.30 nell’Auditorium Rambaldi di Pieve di Teco.

Dopo i saluti istituzionali, il programma prevede l’introduzione del presidente della Camera di Commercio di Cuneo Ferruccio Dardanello cui seguirà l’intervento dei rappresentanti del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e dell’Anas.

Alle 15.30 prenderà la parola il sindaco di Imperia, Claudio Scajola e a seguire sarà la volta del presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e del governatore della Liguria, Giovanni Toti.

Alle 16.30 la conclusione dei lavori è affidata al presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona, Luciano Pasquale.

Al convegno prendono parte sindaci, amministratori e rappresentanti delle categorie econoniche del territorio.

 

Gen
20
lun
#EducationDay in Genoa @ Aula magna Università di Genova
Gen 20@09:45–13:00
#EducationDay in Genoa @ Aula magna Università di Genova

#EducationDay in Genoa è in programma lunedì 20 gennaio dalle 9.45 alle 13, all’Università degli Studi di Genova, nell’Aula Magna in Via Balbi, 5, Genova.

Con l’alto patrocinio dell’Unesco e dell’Università degli Studi di Genova, nell’Aula Magna di via Balbi 5 si terrà la conferenza “#EducationDay in Genoa”, organizzata dal Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane (Conngi), e da ForumSad, in collaborazione con il Liceo Linguistico Internazionale Grazia Deledda e il Liceo Statale Piero Gobetti, che aderiscono alla settimana per l’educazione indetta da Unesco.

In questa occasione studenti e docenti si confronteranno con figure istituzionali e rappresentanti di organizzazioni della società civile che si pongono come missione l’educazione civica e globale, portando al centro dell’attenzione percorsi e buone pratiche, che possano contribuire a fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti, come prefissato dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Si discuterà di emergenze che riguardano il territorio, come l’abbandono scolastico o la povertà educativa, ma che interessano anche il resto del mondo, con particolare concentrazione in alcune aree.

Sono oltre 300 milioni i bambini e adolescenti che non hanno l’opportunità di accedere a servizi scolastici primari o di completare il loro percorso educativo. Nel mondo 1 bambino su 3 non frequenta la scuola perché vive in contesti di emergenza (dati Unicef), e le cause principali dell’abbandono scolastico giovanile sono:povertà, discriminazione, conflitti armati e fenomeni migratori.

Questa sarà un’ulteriore occasione per celebrare l’importanza del ruolo dell’educazione nella creazione di una società solidale, sostenibile e resiliente, mettendo in risalto la responsabilità e il ruolo determinante degli studenti, che devono pensare e agire sentendosi parte del mondo.

Intervengono:
Carlotta Sami, portavoce Onu – Unhcr
Anna Ascani, viceministra Miur (da confermare)
Natasha Cola, Unesco Chair
Brando Benifei, Parlamento Europeo
Riccardo Spinelli, pro rettore Università di Genova
Cristina Rapuzzi, pedagogista Isfor/Anpec Firenze
Kaabour Simohamed, presidente Conngi – Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane
Cinzia Migliardi, coordinatrice didattica Liceo Linguistico Internazionale Grazia Deledda
Chiara Saracco, dirigente scolastica Liceo Statale Piero Gobetti
Modera Corrado Oppedisano, fondatore ForumSad network membro del Cncs ministero degli Esteri.

Question Time sul tema con studenti e docenti sarà curato dalla Simona Chiapparo Gdl1 Agenda 2030 ministero degli Esteri.
Presentazione scheda dati Unesco a cura di Julia Burkovskava di Reach Italia

Gen
21
mar
Assemblea pubblica di Confindustria Genova, “Genova Internazionale. Last call” @ Esaote
Gen 21@09:30
Assemblea pubblica di Confindustria Genova, "Genova Internazionale. Last call" @ Esaote

In allegato trovate l’invito all’assemblea pubblica di Confindustria Genova, “Genova Internazionale. Last call”, in programma martedì 21 gennaio, con inizio alle 9,30 e con obbligo di registrazione, nello stabilimento di Esaote in via Multedo di Pegli.

Per ragioni organizzative è necessario confermare la propria partecipazione registrandosi al link indicato nel programma.

Assemblea_ConfGe_21gen2020

 

Gen
24
ven
Confronto sul mercato dell’ortofrutta a Genova, 24 gennaio
Gen 24@16:00
Confronto sul mercato dell’ortofrutta a Genova, 24 gennaio

Confronto sul mercato dell’ortofrutta a Genova. Un dibattito dal titolo “Recuperare sul mercato interno, lanciarsi su nuovi mercati: la doppia sfida dell’ortofrutta italiana” si terrà venerdì 24 gennaio nella Sala delle Grida della Borsa Merci di Genova, a partire dalle ore 16.

Introdurrà il dibattito, con una analisi del mercato interno ed estero, Claudio Scalise,

direttore della società SG Marketing di Bologna. Interverranno Marco Salvi, presidente di FruitImprese, Gennaro Velardo, presidente di Italia Ortofrutta Unione Nazionale, Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati, Valentino Di Pisa, presidente nazionale di Fedagromercati, Gianmarco Guernelli, responsabile ortofrutta Italia di Conad, Albano Bergami, referente nazionale ortofrutta di Confagricoltura e Patrizio Neri, presidente di Jingold. Tirerà le conclusioni Corrado Giacomini, economista agrario dell’Università di Parma.

Moderatore Lorenzo Frassoldati, direttore del Corriere Ortofrutticolo. E’ stata invitata Teresa Bellanova, ministro dell’Agricoltura.

Il dibattito sarà preceduto dal benvenuto di Gianni Vassallo, presidente di SGM, la società che gestisce il Mercato all’Ingrosso di Genova-Bolzaneto e da un saluto di Stefano Mai, assessore all’Agricoltura della Regione Liguria.

Gen
30
gio
“Sussidiarietà e… PMI per lo sviluppo sostenibile”, un rapporto sulla sussidiarietà 2018/2019 @ Auditorium Camera di Commercio
Gen 30@18:30
"Sussidiarietà e... PMI per lo sviluppo sostenibile", un rapporto sulla sussidiarietà 2018/2019 @ Auditorium Camera di Commercio

L’associazione culturale Civitas giovedì 30 gennaio alle 18,30 terrà un incontro pubblico dal titolo “Sussidiarietà e… PMI per lo sviluppo sostenibile”, un rapporto sulla sussidiarietà 2018/2019.

L’incontro aperto al pubblico si terrà a Imperia all’Auditorium Camera di Commercio di via M. Belgrano 10.

Tra i relatori: Giorgio Vittadini, presidente Fondazione per la Sussidiarietà, Claudio Scajola, sindaco di Imperia; Massimiliano Salini, membro delle commissioni commercio internazionale e industria e parlamentare europeo.