Avvio cauto delle Borse europee incerte sul post elezioni in Francia

L'apertura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp/Bund, le quotazioni del petrolio e del gas

Apertura cauta delle Borse europee, incerte sugli sviluppi post elettorali in Francia e in attesa dell’audizione al Senato del presidente della Fed Jerome Powell, prevista nel pomeriggio. In avvio Euro Stoxx segna -0,2%, Milano -0,17%, Londra -0,15%, Francoforte 0%, Parigi -0,03%. Sono invece in rialzo le piazze asiatiche, con Tokyo salita sui massimi storici al +2% a 41.580 punti, grazie alla debolezza dello yen che. Spread Btp/Bund sui 137 punti (variazione -2,36%, rendimento Btp 10 anni +3,88%, rendimento Bund 10 anni +2,52%).

A Piazza Affari ai primi scambi si è posizionata in testa al Ftse Mib Prysmian (+3,92%), in coda Stellantis (-0,72%) con il calo nella produzione in Italia del 25,2% nel primo semestre 2024 segnalato alla vigilia da Fim-Cisl.

L’euro è poco mosso a 1,082 dollari (1,083 al closing precedente). Lo yen scambia con la divisa unica a 174,1 e con il dollaro a 160,9.

In lieve calo il gas (-0,2%) a 32,2 euro al MWh (-2,5%), stabile il petrolio con il Wti di agosto che passa di mano a 82,34 dollari al barile (+0,01%) e il Brent settembre a 85,78 dollari (+0,03%).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here