Assemblea portuali, i sindacati: “Sciopero nazionale un successo, ma senza risposte la lotta prosegue”

"Abbiamo scelto, per responsabilità verso la nostra città, di non creare danni eccessivi al traffico e agli scali dei passeggeri, ma questo non sposta di un millimetro la nostra determinazione"

Un’assemblea partecipata presso il varco Etiopia ha chiuso queste giornate di sciopero nazionale dei portuali, ribadendo la rabbia di lavoratori per i quali la pazienza per attendere il rinnovo del contratto è ormai esaurita.

«Come sempre Genova dimostra all’Italia intera la fierezza dei portuali – commentano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti – Abbiamo scelto, per responsabilità verso la nostra città, di non creare danni eccessivi al traffico e agli scali dei passeggeri, ma questo non sposta di un millimetro la nostra determinazione. Speravamo, forse illusoriamente, che a informare la cittadinanza sulle nostre rivendicazioni avrebbe pensato la stampa cittadina, che credevamo più libera da interessi di mercato. Oggi chiediamo alle istituzioni liguri di schierarsi al nostro fianco per una battaglia che crediamo sacrosanta. Il tempo dirà chi aveva ragione, ma i portuali non hanno più tempo. Se non arriveranno le risposte, la lotta è destinata a proseguire», concludono i sindacati.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here