Strategie Esg nei porti e nella logistica: alleanza tra Magellan Circle ed Eetra

Questa alleanza mira a rafforzare l'innovazione e la sostenibilità nei settori della mobilità e dei trasporti, con particolare attenzione ai porti e alla logistica

Magellan Circle ed Eetra annunciano un’alleanza strategica per promuovere l’Esg nei porti, nelle spedizioni e nella logistica. L’azienda genovese, specializzata nella consulenza in materia di trasporti, mobilità, logistica, ambiente ed economia circolare, annuncia un’alleanza strategica con la società benefit che si occupa della gestione della sostenibilità e delle strategie Esg (Environmental, Social, and Governance).

Questa alleanza mira a rafforzare l’innovazione e la sostenibilità nei settori della mobilità e dei trasporti, con particolare attenzione ai porti e alla logistica.

L’alleanza tra Magellan Circle ed Eetra si fonda su un impegno comune per l’innovazione e la sostenibilità.

Questa partnership per entrambe le organizzazioni è volta ad accelerare la transizione verso pratiche più sostenibili nei settori della mobilità e dei trasporti. L’accordo sfrutterà la vasta esperienza di Magellan Circle nei settori portuale, dei trasporti e della logistica e nei progetti europei e attraverso le competenze di Eetra nella gestione Esg e nelle strategie di sostenibilità.

«La partnership con Eetra ci consente di potenziare le nostre capacità di promuovere l’innovazione sostenibile nel settore portuale, marittimo e logistico. Insieme, possiamo offrire un supporto strategico e operativo senza pari ai nostri clienti, garantendo loro di soddisfare e superare gli standard Esg in continua evoluzione e, allo stesso tempo, di beneficiare dei programmi di finanziamento dell’Ue», dice Alexio Picco, direttore generale del Gruppo Circle e presidente di Magellan Circle.

Carlo Rossini, ceo di Eetra, aggiunge: «L’alleanza strategica con Circle consente a Eetra di trovare un partner prezioso in un settore cruciale per il nostro sviluppo. Le competenze generate da questa alleanza forniranno una nuova leadership in un settore in forte trasformazione, caratterizzato da un urgente bisogno di competenze, innovazione e affidabilità. La conoscenza approfondita e l’esperienza di Circle nei settori della logistica, dei porti e dei trasporti, unita alla nostra attenzione per i temi Esg, guidano la nostra missione di rendere le catene di approvvigionamento più responsabili e tracciabili. Questa partnership permetterà di rendicontare ogni aspetto materiale della catena del valore delle aziende coinvolte».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here