Intercultura, oltre 30 studenti liguri in partenza per l’estero

Quasi il 65% dei vincitori usufruirà di una borsa di studio: il 12 giugno incontro online per scoprire come partire l'anno prossimo

Intercultura, oltre 30 studenti liguri in partenza per l’estero

Dalla Liguria partiranno, nel corso dell’estate, più di 30 studenti vincitori del concorso 2024-25 di Intercultura: hanno appena concluso il percorso di formazione guidato dai volontari locali e sono pronti ad affrontare le sfide educative e formative all’estero.

Tanta voglia di internazionalizzazione dunque, ma anche la concreta possibilità economica per farlo: a tirare la volata delle partenze con Intercultura sono le oltre 1100 borse di studio (su 1.800 ragazzi risultati vincitori) a copertura totale o parziale della quota di partecipazione.

In Liguria quasi il 65% dei vincitori del concorso potrà trascorrere un periodo scolastico all’estero grazie a un contributo economico (a parziale o totale copertura dell’intera quota di partecipazione) di Intercultura e di aziende, enti e fondazioni, che, tramite l’attività di raccolta fondi di Fondazione Intercultura, sostengono questo importante progetto educativo; tra questi: Intesa Sanpaolo e Fondazione Marmo.

Destinazione il mondo, dove l’Associazione di volontariato sviluppa i suoi programmi da quasi 70 anni: il 24,5% volerà in Europa, il 27,5% in America latina, il 24,5% in Canada e negli Stati Uniti; il 6,5% in Asia, il 12% tra Australia e Nuova Zelanda e il 6% in Africa. Argentina, Stati Uniti, Canada, Brasile, Irlanda, Germania, Francia, Costarica, Thailandia e Regno Unito la top ten dei Paesi che accoglieranno il maggior numero di studenti liguri.

Il classico anno scolastico all’estero rimane la durata per eccellenza, scelta da oltre il 51% degli studenti, mentre il 34% rimarrà all’estero per un semestre e il 6% per un trimestre. Il rimanente 9% starà all’estero quest’estate per un periodo compreso tra le quattro settimane e i due mesi.

Incontro informativo online “#vaioltre: vivi e studia all’estero con Intercultura”: mercoledì 12 giugno h 18.00-19.00. Attraverso i racconti degli exchange student e dei volontari di Intercultura, scopri come frequentare un anno scolastico all’estero e vivere un’esperienza che ti cambia la vita. Registrazioni a questo link.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here