Innovazione per il turismo e la cultura: l’Università di Genova apre la coprogettazione

Nell’ambito del nascente Tourism & Heritage Innovation Hub nel network europeo Ulysseus, docenti, istituzioni, associazioni e aziende hanno condiviso riflessioni su opportunità e sfide sul territorio

Innovazione per il turismo e la cultura: l’Università di Genova apre la coprogettazione

Questa mattina all’Università di Genova si è svolto un evento di coprogettazione sul tema dell’Innovazione per il Turismo e la Cultura che ha avuto protagonisti docenti e ricercatori dell’Università, insieme ai rappresentanti di istituzioni associazione e aziende sul territorio per condividere riflessioni e spunti sul tema, in ottica di sviluppo di competenze, network e tematiche di interesse nell’ambito del nascente “Tourism & Culture” Innovation Hub dell’Università di Genova nel network universitario europeo Ulysseus, che nasce per creare un ecosistema culturale territoriale per Genova e la Liguria di respiro internazionale, con l’obiettivo di consolidare sinergie con focus sull’innovazione di metodologie e strumenti.

Dopo una breve introduzione su obiettivi e ambiti del nuovo hub che l’Università di Genova sta sviluppando all’interno del network Ulysseus, con Paola Dameri, prorettrice all’internazionalizzazione UniGe e responsabile scientifico dell’hub, e Cristina Chiaiso, Project Manager dell’hub, i partecipanti si sono raccolti in tre tavoli di lavoro focalizzando sui temi di Ricerca, Territorio e Formazione.

I risultati della giornata saranno raccolti e analizzati in previsione della presentazione dell’Innovation Hub in programma a settembre.

I temi dell’hub, ovvero Turismo e Patrimonio culturale, si caratterizzano per un carattere spiccatamente interdisciplinare, che coinvolge discipline umanistiche come la storia dell’arte, tecniche come l’informatica, socioeconomiche come il management delle imprese e delle attività culturali, ambiti in cui l’Università di Genova è già molto attiva, con progetti di ricerca, corsi di laurea, master, corsi di perfezionamento e attività divulgative.

Il nuovo Innovation Hub su Turismo e Cultura ha già iniziato a definire e proporre negli ultimi mesi alcune iniziative a corollario della sua attività principale di promotore di innovazione e sviluppo a livello locale, nazionale e internazionale.

Tra queste, la prossima settimana saranno ospiti a Genova gli studenti Ulysseus partecipanti al corso intensivo “Digital Innovation Strategies for Cultural Heritage” provenienti dalle Università europee di Siviglia (Universitad de Sivilla), Nizza (Université Côte d’Azur), Košice – Slovacchia (Technical University of Košice), Montenegro (University of Montenegro) del circuito Ulysseus, che insieme a studenti dell’Università di Genova svilupperanno il tema delle strategie di innovazione digitale applicate al patrimonio culturale.

Sempre nell’ambito della cultura, l’hub collabora al workshop internazionale che si svolgerà a Genova il 12 e 13 settembre sul tema della comunicazione museale “Everything in a Museum communicates – i musei in tempo di crisi”, organizzato dal comitato internazionale ICOM MPR (Marketing and Public Relations) di ICOM – International Council of Museums, organizzazione internazionale di riferimento dei musei e dei professionisti museali associata all’UNESCO, insieme a importanti partner sul territorio nazionale e locale

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here