Elezioni europee: i risultati delle province liguri

A Genova e alla Spezia il primo partito è il Pd, nel Ponente Fratelli d'Italia

Genova

In provincia di Genova il primo partito è il Pd con il 28,68% dei voti (96.776 preferenze), seguito da Fratelli d’Italia al 24,09% (81.282 voti) e Movimento 5 Stelle all’11,20% (37.806 voti). Alleanza Verdi e Sinistra con il 8,42% supera Forza Italia – Noi Moderati – Ppe (7,62%) e Lega Salvini Premier (7,41%). L’affluenza è al 49,35%.

Imperia

Nell’imperiese un elettore su tre ha votato Fratelli d’Italia (33,41% – 26.378 voti totali). Secondo con distacco il Partito democratico che si ferma al 18,76% (14.815 preferenze), terzo partito risulta la Lega con il 12,29% (9.707 voti) e quarto Forza Italia (10,62% – 8.382). Nell’estremo ponente il Movimento 5 Stelle raccoglie l’8,08% e Verdi e Sinistra il 6,37%. L’affluenza al voto è al 49,83%.

Savona

Anche nel savonese dove il partito più votato è Fratelli d’Italia con 35.440 preferenze, pari al 29,35%. Il Pd segue al 23,09% (27.877 voti). Lega Salvini Premier (11,11% – 13.417 voti) supera Forza Italia 9,37% (11.316). A poca distanza il Movimento 5 Stelle (8,93%) e sopra la soglia di sbarramento anche Alleanza Verdi e Sinistra (7,15%). Affluenza al 54,58%.

La Spezia

A Levante lo scarto è minimo: primo partito è il Partito democratico con il 28,26% (25.002 voti) seguito da Fratelli d’Italia al 27,58% (24.408 preferenze). Il Movimento 5 Stelle ottiene il 9,91% con 8.767 voti superando Lega (8,42%), Forza Italia 8,29% e Alleanza Verdi e Sinistra (6,79%). L’affluenza è stata la più alta tra le province liguri: 51,11%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here