Consorzio EcoTyre: in Liguria raccolto oltre 1 milione di kg di pneumatici fuori uso

Anche lo scorso anno è stato superato l'obiettivo di legge

È stato presentato il nuovo rapporto annuale di EcoTyre 2024, con tutti i dati sui pneumatici fuori uso (pfu) raccolti nel 2023.

In Liguria il Consorzio ha raccolto 1.073.170 kg di pneumatici con 434 ritiri, avendo così raggiunto anche quest’anno gli obiettivi previsti.

Attraverso la rete Aci, di cui EcoTyre è partner da anni e svolge attività dedicate di raccolta presso gli autodemolitori, la regione Liguria ha gestito 69.140 kg di pfu.

Sul sito del Consorzio, è possibile avere in tempo reale tutte le informazioni sui dati di raccolta mensile della Liguria e di tutte le altre regioni: sono presenti tabelle e grafici sempre aggiornati per verificare l’andamento dei ritiri secondo i parametri dell’area geografica, della tipologia di pfu e dei gommisti serviti.

«Sono estremamente soddisfatto dei risultati ottenuti dalla Liguria, perché abbiamo superato con successo gli obiettivi del nostro piano di raccolta. A tutti va il mio più sentito ringraziamento per l’impegno dimostrato e per gli straordinari traguardi raggiunti − commenta Enrico Ambrogio, presidente del Consorzio −. EcoTyre prosegue nel suo percorso di miglioramento, puntando sulla qualità dei servizi e l’innovazione nell’economia circolare. Ma soprattutto cercando di mantenere un equilibrio tra l’efficienza del servizio capillare, l’adozione di soluzioni all’avanguardia nella sostenibilità e il mantenimento di eco-contributi ambientali adeguati», conclude Ambrogio.

Oltre alle attività ordinarie, grazie alla campagna “Pfu zero”, EcoTyre effettua eventi di raccolta straordinaria di pneumatici dispersi nell’ambiente, in collaborazione con associazioni e volontari. In oltre dieci anni, in tutta Italia, sono stati effettuati 338 interventi speciali, accompagnati anche da attività di comunicazione e sensibilizzazione per contrastare l’abbandono dei rifiuti e valorizzare la filiera corretta.

A livello nazionale sono stati gestiti complessivamente 40.541.722 kg di pfu, mediante 17.564 ritiri con una media di peso ciascuno di 2.308 kg. Tutte le regioni hanno superato l’obiettivo di raccolta annuale previsto per legge, con un aumento complessivo dei punti ritiro di 2mila unità.

La gestione dei pfu è supportata da 96 partner di EcoTyre, selezionati in base a criteri di sostenibilità, con una preferenza per aziende e impianti locali.

Il progetto “Da gomma a gomma”

EcoTyre è la prima realtà ad essersi posta l’obiettivo ambizioso di completare il ciclo della circolarità della gomma, ossia di rendere possibile l’impiego di gomma direttamente derivante da pfu per la produzione di pneumatici e altri prodotti in gomma come tubi, guarnizioni, bitumi ed altri oggetti. Con questo progetto sono state realizzate diverse applicazioni dimostrando la sostenibilità economica e tecnologica del progetto.

Sono stati percorsi 1,5 milioni di km di strada per effettuare i test e fra il 2024 e il 2028 è prevista la diffusione di tali prodotti in tutta la flotta EcoTyre e la promozione in tutta la filiera della gomma.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here