Agroalimentare, la Liguria alla 68° fiera Summer Fancy Food Show di New York

Fino a domani sei rappresentanti delle eccellenze liguri saranno presenti al più grande evento commerciale del settore negli Usa

Olio, pesto, focaccia. Ma anche vini, digestivi e pasta. Così la Liguria si presenta all’appuntamento con Summer Fancy Food Show, inaugurata questa mattina a New York.
La fiera, giunta alla sua 68esima edizione, rappresenta il più grande evento commerciale per l’industria alimentare e delle bevande negli Stati Uniti: attira ogni anno migliaia di produttori, acquirenti, intermediari, distributori e altri professionisti del settore, per tre giorni di scoperta dei prodotti, networking e opportunità commerciali.

Fino al 25 giugno, le eccellenze della nostra regione saranno in mostra presso lo stand collettivo allestito da Liguria International al Javits Center di New York: un’area comprensiva di uno spazio comune per eventi e show cooking e di uno spazio brandizzato per ogni singola azienda presente.

Gli ospiti della “Liguria Lounge“, secondo una formula già consolidata in altre manifestazioni, avranno la possibilità di conoscere il nostro territorio anche attraverso la degustazione dei nostri prodotti tipici, veri e propri “ambasciatori” del gusto.

È stato inoltre definito un piano di attività b2b con lo scopo di supportare gli espositori a ottenere appuntamenti commerciali con potenziali clienti del mercato Usa: per questo è stata creata una apposito sito pensato ad hoc per il pubblico statunitense e una campagna di contatti commerciali allo scopo di far incontrare domanda e offerta e, di conseguenza, dare origine ad una “agenda appuntamenti” molto mirata.

«Dedicare uno spazio strategico alla Liguria nel Summer Fancy food Show – dice il presidente ad interim della Regione Liguria Alessandro Piana – è una scelta significativa che punta a consolidare ulteriormente il ruolo centrale delle nostre eccellenze nell’immaginario collettivo, ad accrescerne la percezione del valore e a sostenerne l’export. Un appuntamento che al business unisce la conoscenza, in un format ben riconoscibile nel panorama degli eventi di settore. La nostra partecipazione desidera promuovere tutta la filiera e gli operatori a livello internazionale, rappresentando la solidità dell’agroalimentare di qualità ligure che si esprime non solo attraverso gli storici vessilli del gusto ma anche con produzioni di nicchia dal valore inestimabile».

«Un’occasione prestigiosa per promuovere le eccellenze agroalimentari liguri negli Stati Uniti, che ci aiuta a consolidare nei mercati di riferimento internazionale il posizionamento di un comparto economico strategico della nostra regione – sottolinea l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana -. La partecipazione regionale rientra nel Piano annuale dell’internazionalizzazione di Liguria International, società in-house con cui l’amministrazione supporterà le imprese espositrici in questa missione a stelle e strisce. Sarà infatti dedicato loro uno spazio nello stand di Regione Liguria per aumentare la riconoscibilità dei nostri prodotti, anche attraverso vetrine digitali, e aiutarle ad ottenere appuntamenti commerciali con potenziali clienti».

L’interesse del mercato Usa verso l’Italia e la sua enogastronomia aumenta di anno in anno. Il padiglione Italia, presso il quale si trova anche lo stand Liguria, conta per questa edizione un’esposizione di circa 3500 mq complessivi, organizzati in 21 “isole”.

Gli operatori presenti al Summer Fancy Food Show presso lo stand di Regione Liguria sono:
• Costa Ligure
• Il Pesto di Prà
• Nuovo Liquorificio Fabbrizii in Val d’Aveto
• Pandorà
• Pastificio Alta Valle Scrivia
• Sant’Agata 1907.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here