Lorenzo Cuocolo nuovo presidente della Fondazione Carige

Si è insediato il nuovo consiglio di amministrazione

Si è insediato il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Carige – Cassa di risparmio di Genova e Imperia.

Il nuovo presidente è Lorenzo Cuocolo, professore ordinario di Diritto pubblico comparato, docente all’Università di Genova e all’Università Bocconi di Milano, avvocato cassazionista.

Cuocolo è specializzato in diritto pubblico dell’economia e in diritto amministrativo.
Ha precedenti esperienze nel mondo bancario e finanziario come consigliere o presidente
di società, anche quotate in borsa.

Il consiglio di amministrazione è inoltre composto da Giovanni Amoretti, eletto vicepresidente, dagli avvocati Francesca Ravaschio e Andrea Rivellini e da Roberto
Giovanni Timossi.

Il consiglio di indirizzo è composto da Sabina Alzona, dall’avvocato Lucia Baroni,
dalla professoressa Barbara Bosio, dal ragioniere Andrea Di Baldassare, dal sacerdote Alessandro Giosso, da Fabrizio Gramondo, da Daniele Pallavicini, dall’architetto Francesca Pescetto e da Paola Raffaglio.

Fondazione Carige è una fondazione di origine bancaria, aderente all’Acri. Priva di fini di
lucro, ha un patrimonio di quasi 100 milioni di euro e dispone erogazioni per progetti in
campo economico e sociale, relativi ai territori di Genova e Imperia. Fondazione Carige continua l’attività di carattere sociale e filantropico esercitata, per oltre
cinque secoli, inizialmente dal Monte di Pietà (1483) e poi dalla Cassa di Risparmio di
Genova e Imperia (1846).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here