Gnv tra i primi a installare il software Napa per la stabilità dei traghetti

A bordo di sette unità della Compagnia per migliorare la sicurezza e l'efficienza della flotta

Gnv tra i primi a installare il software Napa per la stabilità dei traghetti

Gnv, compagnia di traghetti del Gruppo Msc, annuncia l’installazione di Napa Stability per Traghetti a bordo di sette delle proprie unità. La nuova soluzione di stabilità a bordo è progettata dal provider di software marittimo Napa per soddisfare le esigenze operative specifiche del segmento dei traghetti grazie a funzionalità che aiutano a migliorare la sicurezza e l’efficienza della flotta: dal mantenimento di condizioni di carico sicure con tempistiche ristrette e cambiamenti costanti del carico alla necessità di trasparenza dei dati e comunicazione nave-terra.

Gnv è uno dei primi operatori di traghetti ad aver applicato Napa Stability a bordo delle proprie navi. Rendendo possibile l’espansione nel segmento dei traghetti di un software avanzato di stabilità, già installato a bordo di molte navi da crociera, con funzionalità aggiuntive studiate su misura per le operazioni tipiche dei traghetti.

Davide Orecchia, chief technical officer di Gnv, ha dichiarato: “La sicurezza dei nostri passeggeri è la nostra priorità assoluta. Lavorare con Napa ci dà la tranquillità di sapere che stiamo mantenendo gli standard più elevati del settore perché i nostri traghetti continuino ad operare in modo sicuro e sereno, allo stesso tempo garantendo l’accesso a dati utili a migliorare l’efficienza della nostra flotta e dell’equipaggio. Grazie alle nuove funzionalità dinamiche di carico merci e ai dati sulla stabilità di bordo disponibili a terra in tempo reale tramite servizi cloud, i nostri equipaggi di bordo e il team di terra possono comunicare e collaborare come mai prima d’ora”.

Paolo Astarita, chief nautical operations Officer di Gnv, ha aggiunto: “L’installazione di ‘Napa Stability’ sulla nostra flotta rappresenta un passo fondamentale nel nostro processo evolutivo sulla ‘sicurezza della navigazione’; tale soluzione avanzata di gestione della stabilità supporterà i nostri comandanti in diverse circostanze, nei passaggi in mare, nelle performance di carico della nave, nei processi di efficientamento e nella gestione delle criticità. Tale tecnologia offre inoltre vantaggi ai nostri Ufficiali operativi a terra, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, presso il Maritime Support Centre di Gnv che possono raccogliere da remoto e in tempo reale preziose informazioni sulla stabilità delle navi. La collaborazione con NAPA era nata già in precedenza sia per l’utilizzo del software sia per la formazione degli ufficiali di coperta. La Compagnia è ora pronta e felice di accogliere la nuova evoluzione del software volta a migliorare la sicurezza della flotta e ad adottare i più recenti requisiti Imo”.

Markus Tompuri, chief stability officer, Safety Solutions, Napa, aggiunge: “Napa Stability per Traghetti è la nostra risposta alle sfide crescenti del settore in tema di sicurezza ed efficienza. Questa soluzione avanzata offre il meglio in fatto di gestione della stabilità, adeguata alle operazioni dei traghetti, consentendo di attingere ad una vasta gamma di informazioni sviluppate su misura per le loro esigenze specifiche. La collaborazione con i leader del settore, inoltre, ci garantisce di sviluppare una soluzione che non solo risponde ai loro obiettivi operativi ma supporta processi decisionali critici, per i quali spesso c’è pochissimo tempo”.

Napa Stability per Traghetti risponde alla necessità del settore di avere soluzioni avanzate di stabilità che tengano conto di operazioni di carico e scarico veloci e frequenti, arrivi e partenze multipli ogni giorno, sfide specifiche di rotta, sostenibilità, reporting e conformità, nonché gestione del carico. La nuova funzionalità di carico merci, ad esempio, aiuta a rendere i calcoli di stabilità e carico più veloci, più facili e più affidabili per una maggiore sicurezza e un risparmio di tempo, nonostante gli orari pressanti. Napa Stability è un sistema di bordo che può connettersi a terra tramite la piattaforma dati cloud, Napa Fleet Intelligence, consentendo il monitoraggio continuo e la regolazione dinamica dei parametri di stabilità della nave in tempo reale sia dall’equipaggio di bordo che dal team di terra. Questo consente una migliore efficienza operativa e un processo decisionale basato su maggiori informazioni, per traversate sicure e serene. I dati sottostanti la tecnologia sono basati sugli accurati modelli 3D di Napa, che tengono conto della struttura unica della nave, e la utilizzano per coprire un’ampia gamma di calcoli relativi all’idrostatica, alla stabilità intatta, alla stabilità in caso di danni e alla resistenza longitudinale. L’accesso in tempo reale ai dati di stabilità dà ai team di terra e agli equipaggi un’immagine più chiara delle attuali condizioni di carico. Questo aiuta a valutare i rischi in modo continuativo e consente una comunicazione migliore di informazioni vitali che, in ultima analisi, assicurano una risposta più veloce in caso di emergenza.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here