Borse europee poco mosse in avvio. Milano apre in rialzo

L'avvio della giornata finanziaria, i titoli in evidenza, le quotazioni di petrolio ed euro, lo spread

Borse europee poco mosse in avvio. Milano apre in rialzo

La Borsa di Milano apre in rialzo. Il primo indice Ftse Mib guadagna lo 0,45% a 33.889 punti. In rilievo sul listino principale di Piazza Affari c’è Telecom Italia (+2,07%), in rialzo anche Brunello Cucinelli (+1,47%) e Stmicroelectronics (1,12%). In discesa Iveco Group (-1,84%), Terna (-0,61%), Bca Pop Sondrio (-0,57%) e Bper Banca (-0,55%).

Avvio poco mosso per le Borse europee. Parigi invariata, Francoforte segna un +0,02%, Londra +0,27%.

Chiusura positiva per le Borse asiatiche sulla spinta dei titoli tecnologici, in scia ai conti di Apple. Oggi l’attenzione degli investitori si sposterà sui dati sul lavoro degli Stati Uniti che potranno dare qualche spunto alla Fed per le prossime scelte sui tassi. Chiusa per festività la Borsa di Tokyo.

Quotazioni del petrolio in lieve rialzo in avvio di giornata. Il greggio Wti con consegna a giugno passa di mano a 79,16 dollari al barile (+0,27%). Il Brent viene scambiato a 83,88 dollari (+0,25%). Prezzo dell’oro in aumento sui mercati delle materie prime: il metallo prezioso con consegna a giugno è scambiato a 2.316,20 dollari l’oncia (+0,29%)

Sul fronte dei cambi euro stabile nei confronti del dollaro a quota 1,0733 dollari (+0,07%) mentre guadagna sullo yen a quota 164 (+0,43%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco parte a 129,6 punti base, in lieve diminuzione (-0,76%). Il rendimento è a +3,82%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here