Avvio cauto delle Borse europee

La chiusura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute, lo spread Btp/Bund, le quotazioni del petrolio e del gas

Avvio cauto delle Borse europee

Avvio cauto delle Borse europee: in un giornata in cui non sono attesi dati macroeconomici rilevanti restano i timori per la tensione in Medio Oriente e le incertezze sulle decisioni delle banche centrali. In apertura Milano segna +0,03%, Madrid +0,13%, Francoforte +0,05%, Parigi -0,08%.

Spread Btp/Bund sui 129 punti (variazione +0,55%, rendimento Btp 10 anni +3,85%, rendimento Bund 10 anni +2,56%).

A Piazza Affari intorno alle 9 Leonardo guida il listino principale (+1,11%). In coda Iveco (-0,56%).

In Asia la Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo (Nikkei+0,66%) anche se frenata dai timori di un inasprimento della politica monetaria da parte della Banca del Giappone (BoJ).

Sul valutario cala il cambio euro/dollaro si attesta a 1,084 (1,085 della vigilia), l’euro/yen 170,08 e il dollaro/yen a 156,83.

In rialzo il prezzo del petrolio, con il Brent luglio a 82,34 dollari al barile (+0,27%) e il Wti di pari scadenza a 78,01 dollari (+0,37%). In leggero rilazo il gas naturale ad Amsterdam a 34,15 euro al MWh (+0,10%).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here