Erg: avviata energizzazione del parco eolico nel catanese

Il terzo e più ampio nel portafoglio degli impianti del Gruppo è stato oggetto di un intervento di totale rinnovamento tecnologico

Erg: avviata energizzazione del parco eolico nel catanese

Erg ha avviato l’energizzazione del parco eolico di Mineo-Militello-Vizzini, in provincia di Catania, il terzo e più ampio nel portafoglio degli impianti del Gruppo oggetto di un intervento di totale rinnovamento tecnologico (repowering).

Il parco, la cui fase di commissioning si concluderà nei prossimi mesi si compone, a seguito della sostituzione di tutti gli aerogeneratori esistenti con macchine di ultima generazione, di 24 turbine Vestas V136 da 4,2 MW, per una capacità installata complessiva di 100,8 MW (rispetto alle precedenti 59 turbine da 850 kW per un totale di 50 MW) e una produzione annua stimata di 234 GWh (rispetto ai precedenti 77 GWh).

L’energia prodotta dall’impianto di Mineo-Militello-Vizzini servirà a soddisfare il fabbisogno elettrico di STMicroelectronics attraverso un Power Purchase Agreement (PPA) della durata di 15 anni. (Vedasi CS del 24 novembre 2023).

Paolo Merli, amministratore delegato di Erg, commenta: «Siamo molto soddisfatti dell’avvio del parco di Mineo-Militello-Vizzini, il terzo e il più grande tra i progetti di repowering sin qui completato da Erg. Il repowering ed i Ppa si confermano strumenti centrali nel processo di transizione energetica, che Erg ha saputo integrare nella propria strategia di business».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here