Demanio marittimo, l’assessore Scajola a Roma alla manifestazione dei balneari

Organizzata dalle associazioni di categoria dei balneari Fiba Confesercenti e Sib-Fipe Confcommercio per chiedere una legge di riordino

Demanio marittimo, l’assessore Scajola a Roma alla manifestazione dei balneari

L’assessore regionale al Demanio Marittimo Marco Scajola ha partecipato oggi alla manifestazione organizzata a Roma dalle associazioni di categoria dei balneari Fiba Confesercenti e Sib-Fipe Confcommercio per richiedere, in maniera univoca, una legge nazionale di riordino.

L’evento, svoltosi in una piazza Santi Apostoli gremita, ha visto la presenza di balneari e amministratori locali da tutta Italia, compresa la Liguria.

Scajola è intervenuto in rappresentanza della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome come coordinatore del Tavolo in materia di demanio marittimo.

«La folta partecipazione all’evento odierno dimostra quanti lavoratori e quante famiglie soffrano per l’attuale situazione – dichiara l’assessore Scajola-. Abbiamo ribadito la necessità di avere al più presto una legge nazionale di riordino in materia di concessioni balneari marittime. Come Regioni siamo disposti a collaborare con il Governo, a lavorare congiuntamente per tutelare le nostre imprese, anni di lavoro e di storia della Liguria e del nostro Paese».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here