Costa Crociere-Accademia Marina Mercantile: 15 posti nel corso gratuito per “Barman di bordo”

In collaborazione con Regione Liguria: iscrizioni entro il 7 maggio

Costa Crociere-Accademia Marina Mercantile: 15 posti nel corso gratuito per “Barman di bordo”

Regione Liguria, Accademia Italiana della Marina Mercantile e Costa Crociere presentano il primo corso di formazione per “Barman di bordo”.

Realizzato attraverso il Fondo Sociale Europeo, il corso è gratuito ed è finalizzato alla formazione di nuovi barman da assumere come personale di bordo della flotta di Costa Crociere.

Si tratta di una vera e propria novità nell’offerta formativa della compagnia italiana, proposta per la prima volta proprio in Liguria, che si conferma così come la regione per eccellenza della blue-economy.

La durata complessiva del percorso formativo per “Barman di bordo” è di 600 ore, suddivise tra 420 ore di lezioni in aula, che si terranno presso il centro di formazione di Villa Figoli des Geneys, ad Arenzano (Genova), e 180 ore di stage retribuito a bordo delle navi della compagnia italiana.

I posti a disposizione sono in tutto 15, destinati a disoccupati, persone in stato di non occupazione o inattivi, che siano cittadini comunitari o extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità, maggiorenni, con priorità per i residenti o domiciliati in Liguria.

Le informazioni relative al corso e i moduli necessari per iscriversi alle selezioni sono disponibili sul sito web dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile e sul sito web di Costa dedicato alla ricerca di personale.

La chiusura del bando è prevista il 7 maggio 2024. I primi quindici candidati che supereranno le prove di selezione saranno ammessi al corso di formazione. Costa Crociere si impegna ad assumere almeno il 60% delle persone che completeranno il percorso formativo con esito positivo. Nelle ultime selezioni, la compagnia ha offerto un contratto di lavoro a circa il 95% dei partecipanti che hanno terminato con successo corsi di formazione analoghi per altri profili di bordo.

Per accedere alle selezioni del corso per “Barman di bordo”, oltre a una buona conoscenza della lingua inglese, i candidati devono essere in possesso di un diploma quinquennale di scuola secondaria superiore di secondo grado, conseguito presso Istituti Professionali di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera indirizzo settore sala/bar, o in alternativa di un diploma quinquennale generico di scuola secondaria superiore, unitamente ad almeno sei mesi di esperienza lavorativa nel settore, anche non continuativi, oppure a corsi di formazione o stage nel settore bar, da autocertificare da parte dei candidati.

Un’altra possibilità prevista è quella di essere in possesso di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale, unitamente a un certificato di specializzazione tecnica superiore, conseguito all’esito di corsi di istruzione e formazione tecnica superiore della durata di almeno 800 ore, e almeno sei mesi di esperienza lavorativa, anche non continuativi e/o corsi di formazione o stage nel settore bar da autocertificare da parte dei candidati. Oppure di essere in possesso della qualifica triennale di operatore dei servizi di sala/bar.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here