Borse europee in rialzo

La chiusura dei mercati finanziari, i titoli in evidenza, le valute lo spread Btp/Bund, le quotazioni del petrolio e del gas

Borse europee in rialzo

Hanno chiuso in rialzo le Borse europee, recuperando sul finale della seduta, in attesa delle dichiarazioni del presidente della Fed, Jerome Powell, che interverrà questa sera. Incoraggiante è la situazione in Europa dove, secondo la stima di Eurostat, l’inflazione è calata al 2,4% a marzo dal 2,6% di febbraio. Milano segna +0,45%, Londra +0,03%, Francoforte +0,48%, Parigi +0,29%, Madrid +0,52%. Spread Btp/Bund sui 145 punti (variazione +4,19%, rendimento Btp 10 anni +3,83%, rendimento Bund 10 anni +2,38%)

A Piazza Affari boom di Fineco (+5,97%), grazie al report di Jp Morgan che ha migliorato giudizio e target price, seguita da Telecom (+5,19%) con la decisione della Corte d’Appello per la restituzione del canone del 1998, da cui è atteso 1miliardo di euro. Positivi i bancari con Bper (+2,38%) e Banco Bpm (+2,05%) in testa. In rialzo Unipol (+2,35%) dopo l’ok di Consob alla pubblicazione del documento di offerta per l’opa su Unipolsai. In coda Stellantis (-1,82%), ridurre le Hera (-1,74%) e Interpump (-1,33%).

Continua il rialzo del petrolio, oggi l’Opec+ ha deciso di mantenere invariata la produzione, confermando quindi i tagli aggiuntivi per 2,2 mln di barili al giorno fino a giugno. Il Brent giugno è a 89,6 dollari, ai massimi da fine ottobre, e il Wti maggio a 85,8. Prosegueil rally dell’oro, arrivato sopra 2.300 dollari l’oncia.

L’euro si rafforza sul dollaro a 1,082 (1,0767 ieri in chiusura) e vale 164,2 yen (da 163,22) mentre il cross dollaro/yen e’ a 151,7 (151,6).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here