Borsa, avvio cauto in Europa: Milano apre a +0,42%

L'avvio della giornata finanziaria, i titoli in evidenza, le quotazioni di petrolio ed euro, lo spread

Borsa, avvio cauto in Europa: Milano apre a +0,42%

La Borsa di Milano apre in rialzo. Il primo indice Ftse Mib guadagna lo 0,42% a 34.507, ma con il passare dei minuti si avvicina alla parità. Tra i titoli in rilievo sul listino principale svetta Stmicroelectronics che guadagna il +5,1%. Positivi anche Banca Mediolanum (+0,96%) e Intesa Sanpaolo (+0,95%). In calo Saipem (-1,86%), Telecom Italia (-1,62%), Inwit (-1,19%) e Brunello Cucinelli (-1,17%).

Avvio cauto per le Borse europee. Oltre a Milano sono Londra apre in rialzo (+0,4%), Parigi e Francoforte incerte sulla direzione da prendere (+0,02% e +0,01%), mentre Madrid è in terreno negativo (-0,03%).

Le Borse asiatiche hanno chiuso in rialzo per il terzo giorno consecutivo, in scia agli utili consegnati dalle società tecnologiche. La Borsa di Tokyo ha guadagnato il 2,4%.

Prezzo del petrolio poco mosso questa mattina sui mercati delle materie prime: il Wti con consegna a giugno passa di mano a 83,49 dollari al barile (+0,16%) mentre il Brent è scambiato a 88,54 dollari al barile con una variazione del +0,14%.

Nei cambi euro stabile questa mattina sui mercati valutari: la moneta unica europea è scambiata a 1,0708 dollari e a 165,82 yen, in aumento entrambi dello 0,07%.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco è lieve aumento a 134,7 punti base. Il rendimento è a +3,8%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here