Aromatica 2024: a Diano Marina dal 3 al 5 maggio cene a 4 mani e cooking show con chef stellati

Undicesima edizione della rassegna dedicata al basilico, alle erbe aromatiche e alle eccellenze dell'agroalimentare

Aromatica 2024: a Diano Marina dal 3 al 5 maggio cene a 4 mani e cooking show con chef stellati

L’undicesima edizione di Aromatica (Diano Marina, 3-4-5 maggio) si appresta a celebrare le meraviglie del basilico, delle erbe aromatiche e dei prodotti tipici liguri insieme a chef stellati ed esperti del panorama gastronomico italiano.

Oltre al già annunciato Gianfranco Vissani, gastronomo, scrittore e personaggio televisivo (Casa Vissani, Baschi, Terni, 1 stella Michelin), saranno ad Aromatica altre stelle della cucina: Ivano Ricchebono, di The Cook a Genova (1 stella Michelin), porterà l’avanguardia ligure e l’arte culinaria della sostenibilità; Flavio Costa, mente creativa di 21.9 a Piobesi d’Asti (1 stella Michelin), darà vita a piatti che rispecchiano la sua cucina calda, moderna, istintiva, lineare e immediata; Jorg Giubbani, il visionario chef di Orto a Moneglia (1 stella Michelin), porterà a Diano Marina il suo sorprendente eco-sistema di mare, orto e montagna; Giorgio Servetto, il geniale chef di Vignamare ad Andora (una stella Michelin, segnalato anche con la stella verde), condividerà la profonda conoscenza degli ingredienti locali e delle tecniche culinarie che valorizzano la tradizione gastronomica ligure; Luca Andrè, la mente che sta dietro Soul Kitchen a Torino, genio della cucina vegetale che si fa portavoce della cucina dell’anima e Alessandro Dentone, presidente regionale della Federazione Italiana Cuochi ed executive chef presso AD Catering a Genova: maestri della cucina che porteranno a Aromatica il loro stile unico e la loro passione per l’arte culinaria, aggiungendo un tocco di eccellenza a ogni piatto; Luca Bazzano, chef contemporaneo dello storico ristorante Quintilio di Altare (Savona); Jacopo Chieppa, chef del Ristorante Equilibrio di Dolcedo (IM), con una grande passione per i lievitati.

Durante l’evento, gli chef non si limiteranno a esibirsi in spettacolari cooking show, ma saranno anche coinvolti in presentazioni e cene a quattro mani, offrendo agli ospiti l’opportunità di scoprire nuovi mondi e gustare creazioni culinarie uniche e indimenticabili.

Dell’elenco fa parte anche Claudio Pasquarelli, chef del Ristorante Da Claudio a Bergeggi, stellato sin quando è rimato aperto al pubblico (oggi serve solo i clienti dell’hotel) chiude il panorama di chef presenti a Aromatica 2024. Pasquarelli presenterà il suo libro di ricette tipiche, fresco di stampa, e darà modo al pubblico di assaggiare alcune sue creazioni, impreziosendo la presentazione con una gustosa degustazione. “Sull’onda del gusto ligure, storie di cucina” – scritto da Claudio Pasquarelli e dal giornalista Stefano Pezzini, edito da Marco Sabatelli Editore – racconta in maniera accattivante la storia e le storie della cucina ligure, i prodotti, le eccellenze e le ricette rivisitate in chiave moderna dallo chef che per oltre trent’anni, assieme alla figlia Lara, è stato alla guida del ristorante stellato Michelin Da Claudio di Bergeggi.

In occasione di Aromatica, come accade dal 2018, non mancheranno le ormai famose cene a 4 mani, parte integrante del programma, attesissimi appuntamenti che rappresentano uno dei punti di forza dell’evento e sono ormai diventati una tradizione. Tre sono le cene a 4 mani in programma quest’anno, ospitate in strutture qualificate, definite in base alle richieste pervenute e al confronto con le Associazioni di categoria partner della manifestazione. Ne saranno protagonisti tre degli chef sopra citati.

Questi i dettagli delle tre serate:

Venerdì 3 maggio – ore 20:00
Jasmin Charme Hotel, Diano Marina
Chef Ivano Ricchebono (The Cook Genova, 1 stella Michelin)

Sabato 4 maggio – ore 20:00
Hotel Caravelle, Diano Marina
Chef Alessandro Dentone e lo staff ligure della Federazione Italiana Cuochi

Domenica 5 maggio – ore 20:00
Pantarei, Diano Marina
Chef Jorg Giubbani (Orto Moneglia, 1 stella Michelin)

Il sito di Aromatica è in continuo aggiornamento: è possibile attivare le notifiche per ricevere gli aggiornamenti in tempo reale, seguire Aromatica su social media per accedere a contenuti esclusivi e iscriversi alla newsletter (direttamente dal sito web aromaticadianese.it) per ricevere informazioni direttamente nella propria casella di posta elettronica.

Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure” è la grande rassegna dedicata al basilico, alle erbe aromatiche, alle eccellenze dell’agroalimentare e dell’enogastronomia, ai prodotti tipici locali, con expo dei produttori, degustazioni, cooking show, laboratori, cene a 4 mani, cene a tema, conferenze, presentazioni di libri, concorsi, un’area dedicata allo street food di qualità, e molto altro ancora. L’evento – organizzato dal Comune di Diano Marina e da Gestioni Municipali – è realizzato con la partecipazione dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria e Camera di Commercio Riviere di Liguria e grazie all’impegno di qualificati partner: Supermercati Arimondo Pam ed Eurospin (main sponsor), Frantoio Venturino (gold sponsor), Il Giardino dell’Edilizia, Banca d’Alba, Rb Plant, Acqua Calizzano, Generali Assicurazioni Piazza Rossini Imperia e Intesa Grandi Impianti.

Aromatica si avvale anche del patrocinio del ministero dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e della Prefettura e della Provincia di Imperia.

Il programma completo della manifestazione viene aggiornato in tempo reale su aromaticadianese.it, dove è già disponibile l’elenco delle strutture alberghiere che – con la collaborazione di Federalberghi Golfo Dianese – nei giorni della manifestazione riserveranno agli ospiti, per permanenze di almeno due notti, un trattamento economico speciale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here