Rigenera Tour, nello spezzino cantieri per 800 mila euro

Visita dell'assessore Scajola ai tre interventi finanziati in parte anche dalla Regione Liguria

Rigenera Tour, nello spezzino cantieri per 800 mila euro

Ha preso il via da Varese Ligure la terza tappa del Liguria Rigenera Tour dedicata al territorio della provincia della Spezia. L’iniziativa, promossa da Regione Liguria, ha l’obiettivo di condividere con gli amministratori locali e la cittadinanza le rilevanti politiche di riqualificazione urbana messe in campo in questi anni.

L’assessore regionale all’Urbanistica e all’Edilizia Marco Scajola, accompagnato dal sindaco Gian Carlo Lucchetti, ha visitato il cantiere in corso per il recupero del castello dei Fieschi e dell’antistante piazza Vittorio Emanuele per un importo complessivo di 270 mila euro di cui 250mila, secondo lotto di un più ampio intervento, provenienti da un finanziamento regionale. Questo lavoro mira alla valorizzazione storico-culturale del contesto di uno dei borghi più belli e caratteristici d’Italia e del suo simbolico castello.

Secondo appuntamento della giornata a Framura, con il sindaco Andrea Da Passano, dove è stata ultimata l’importante riqualificazione del suggestivo percorso pedonale di collegamento tra le frazioni di Costa e Setta per un importo di 215 mila, di cui 182 mila di contributo regionale.

Terzo cantiere del giorno visitato dall’assessore Scajola, insieme al primo cittadino Emanuele Moggia, a Monterosso al Mare dove è in fase di realizzazione la riqualificazione di via Fegina, antistante la stazione ferroviaria della bellissima località delle Cinque Terre, con l’obiettivo di rigenerare una zona strategica a ridosso del mare favorendone l’utilizzo pedonale. Il costo dell’intervento è di 350 mila euro di cui 200 mila stanziati da Regione Liguria.

«Tre interventi di alto livello per recuperare luoghi simbolici dello spezzino, caratteristici scorci di Liguria che avevano bisogno di un restyling e che andranno a valorizzare turisticamente i Comuni di Varese Ligure, Framura e Monterosso al Mare – dichiara l’assessore regionale Marco Scajola − Regione Liguria dimostra, ancora una volta, la propria vicinanza alle amministrazioni locali portando avanti un’opera complessiva di rigenerazione urbana senza precedenti con protagonisti il riuso e l’abbellimento dell’esistente senza nuovo consumo di suolo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here