Regione Liguria stanzia 150 mila euro per il Banco Alimentare

Per l'annualità 2024 aumentato il contributo di 25 mila euro rispetto all'anno precedente, passando da 125 mila a 150 mila euro

Regione Liguria stanzia 150 mila euro per il Banco Alimentare

Via libera dalla Regione Liguria allo stanziamento di 150 mila euro a favore del Banco alimentare onlus, l’associazione che da anni si occupa di assistere le persone in condizione di emarginazione e povertà in tutta Italia, compresa la Liguria.

I fondi serviranno ad aiutare l’associazione nelle sue attività di recupero delle eccedenze alimentari, la riduzione dello spreco di cibo, la distribuzione degli alimenti alle famiglie che ne hanno bisogno.

«Siamo orgogliosi di poter dare una mano al Banco Alimentare, si tratta di un aiuto concreto per chi è sempre al fianco di chi è in condizioni di povertà ed emarginazione. Per questo, per l’annualità 2024 abbiamo voluto aumentare il contributo di 25 mila euro rispetto all’anno precedente, passando da 125 mila a 150 mila euro – dichiara l’assessore alle Politiche sociali Giacomo Giampedrone – si tratta di un’organizzazione che dispone di una rete di distribuzione capillare e ben organizzata su tutto il nostro territorio, oltre a poter contare su una più vasta organizzazione a livello nazionale che porta avanti una forte strategia di lotta alla povertà».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here