Piaggio Aerospace, Ugl Metalmeccanici: “Per Leonardo grande opportunità di business”

"La sensazione che abbiamo che ci sia un interesse del Governo a questa soluzione"

Piaggio Aerospace, Ugl Metalmeccanici: “Per Leonardo grande opportunità di business”

Segreteria regionale Liguria Ugl Metalmeccanici commenta la visita di sabato 9 marzo del ministro Adolfo Urso allo stabilimento di Piaggio Aerospace di Genova e ribadisce l’appoggio all’ipotesi Leonardo.

“I tre commissari nominati per l’amministrazione straordinaria dell’Azienda, dal 2018 a oggi hanno lavorato con competenza e serietà e hanno riportato in ordine i conti e acquisito commesse che garantiscono l’operatività dell’azienda – scrive Ugl Meltalmeccanici Liguria in una nota -. Crediamo come Ugl Metalmeccanici che Piaggio Aerospace debba rimanere sotto il controllo italiano, riteniamo che inserendola all’interno delle aziende partecipate si potrà fare il bene di questa importante realtà, dei suoi lavoratori e del territorio ligure, e questo lo abbiamo ribadito attraverso l’intervento del nostro segretario regionale Gianfranco Elia, presente anche il nostro Rsu Gino Soraggi, nell’intervento fatto durante l’incontro con il ministro Adolfo Urso, ha chiarito che Piaggio Azienda strategica nel comparto Difesa, non può e non deve essere ceduta a realtà non italiane. Lo stabilimento produttivo di Piaggio Aerospace di Villanova di Albenga ha una caratteristica importante confina con l’aeroporto civile, poco utilizzato ma importantissimo qualora si decidesse di utilizzarlo per voli di collaudo di aerei militari e civili prodotti e manutenuti dalla Piaggio, stesse potenzialità anche per la sede di Genova con il suo aeroporto”.

“Come Ugl Metalmeccanici, ricordiamo una vicenda eclatante di alcuni anni fa quando la Telettra, Azienda italiana leader nel comparto dell’elettronica professionale, venne ceduta ai Francesi di Alcatel e in pochi anni venne ridotta da diverse migliaia di dipendenti a poco più di 200, che ora operano tra i siti di Osmannoro (Firenze) e Gorgonzola (Milano). Abbiamo proposto come Ugl Metalmeccanici nazionale, su vari tavoli ormai da diverso tempo, di inserire Piaggio Aerospace nella galassia Leonardo, Gruppo italiano del comparto Aerospazio e Difesa, partecipato da CdP al 30,2%. Piaggio Aerospace potrebbe essere inserita nella divisione Velivoli del Gruppo Leonardo, che ha stabilimenti nel nord Italia in Lombardia, Piemonte e Veneto. La Ugl Metalmeccanici crede che le competenze del Gruppo Leonardo potrebbero integrarsi con quelle di Piaggio per realizzare progetti importanti e innovativi nel settore aereonautico militare e civile, legati alla transizione ecologica anche nel settore aeronautico, in particolare con l’utilizzo di carburanti non inquinanti come l’idrogeno. La sensazione che abbiamo che ci sia un interesse del Governo a questa soluzione ma la scelta, a detta del ministro Adolfo Urso, spetta all’azionista di Leonardo. Noi crediamo che chi ha il potere decisionale in Leonardo non può non vedere una grande opportunità di business in tale opzione“.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here