Circle Group, nuovo porto mediterraneo sceglie i Port Community Services

Il progetto, il cui valore supera 130.000 euro, ha una durata di sei mesi

Circle Group, nuovo porto mediterraneo sceglie i Port Community Services

Nuovo contratto tra Circle Group e un nuovo porto del Mediterraneo con oggetto i Port Community Services.

Il progetto, il cui valore supera 130.000 euro, ha una durata di sei mesi e costituisce un’ulteriore tappa del percorso strategico Connect 4 Agile Growth che prevede l’espansione della copertura geografica come uno dei capisaldi della strategia di sviluppo del Gruppo.

«Siamo entusiasti della fiducia accordataci da un ulteriore importante nodo logistico portuale dell’area mediterranea. Grazie ai servizi definiti, l’utenza portuale e logistica avrà a disposizione uno strumento evoluto per la digitalizzazione delle operazioni, il monitoraggio dei traffici multimodali in arrivo e in partenza dal porto, la smaterializzazione dei flussi informativi e la gestione integrata della componente doganale». è il commento di Luca Abatello, ceo & presidente di Circle Group.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here